#laverascuola

Gli insegnanti e la beffadella tredicesima di un euro

Molti attendono la tredicesima per pagare i debiti, anche perché il MIUR non eroga il loro stipendio da settembre.

L'importanza della scuolaper i nativi digitali

i ragazzi cresciuti con le tecnologie digitali non sono poi così esperti nell’uso di queste tecnologie: hanno bisogno di essere guidati e formati

Gli italiani leggono pocoe nessuno si occupa del problema

Che fine ha fatto il Piano Nazionale Per La Promozione della Lettura? In Italia i ragazzi leggono di più degli adulti. Perché poi si smette di leggere?

Applichiamo all'istruzionel'effetto termostato

Per una sana complementarietà dell'opposizione che non faccia solo correre dietro alla presunta modernità
#labuonascuola

Noi studenti ci battiamoper una scuola che dia futuro

Il Collettivo del Liceo Nomentano di Roma spiega i motivi della contestazione alla riforma del governo: difendiamo un’istruzione gratuita e accessibile a tutti
#laverascuola

Usare la testaLa vera autonomia

Il commento di Barbara Gizzi sul valore delle occupazioni

Le occupazioni specchio dell'Italia

Gianfranco Mosconi contro il rituale delle proteste studentesche

Studenti: ecco perchéabbiamo occupato

Intervista al collettivo che ha occupato il liceo Nomentano di Roma
#laverascuola

Docenti scuoladell’infanzia: figli di un Dio minore?

48.794 docenti precari hanno ricevuto dal Miur una proposta di assunzione online. Peccato che altri (23.000) siano stati dimenticati...
#laverascuola

Le assunzioniviaggio verso l'ignoto

La fantasmagorica graduatoria nazionale resta un mistero. Nessun istituto ha, legittimamente, un progetto per l’organico di potenziamento

Filmavano i docentiAlunni sospesi ma i genitori protestano

Durante le lezioni riprendevano e postavano on line i professori con commenti beffardi. I genitori sono intervenuti in difesa dei ragazzi
#laverascuola

Sistema integrato 0-6 anniEcco le ragioni del NO

LA Buona scuola prevede una delega per l’istituzione di un Sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita ai 6 anni
#labuonascuola

No alla Buona Scuola La piazza ci riprova

Lo sciopero del 13 novembre, con manifestazione nazionale a Roma, è stato indetto da alcuni dei maggiori sindacati
#laverascuola

Quella via crucis delle supplenze

Migliaia di docenti della scuola italiana ogni anno, croce in spalla, si recano negli istituti per mendicare un contratto a tempo determinato
#labuonascuola

Novembre caldo di scioperi e proteste

Sarà un mese difficile per via delle manifestazioni organizzate dalle diverse sigle sindacali nel settore pubblico che coinvolgeranno tutta Italia
#labuonascuola

Si assume dove ci sono esuberi

Tuttavia i posti vacanti reali ci sono. Risultano 65.000 cattedre di fatto e oltre 8.500 cattedre di diritto

La ricchezza dell'Erasmusvissuto come docente

Il racconto di un'esperienza in Spagna con il progetto "job shadowing" di Erasmus+
#labuonascuola

No al prof psicologoLa scuola sia scuola

“Non è necessario che la scuola progetti offerte formative per trattare tutte le difficoltà della vita.” L'intervento di Bullitta
Stefania Giannini/Ministra Scuola

Le ore tagliatedalla riforma Gelmini

Tempi lunghi si prevedono perché le ore professionalizzanti sottratte agli istituti tecnici siano ripristinate come previsto dal TAR
#laverascuola

Inclusione a scuolaServe una capovolta

Con la Legge 107 l’insegnante diviene una sorta di “assistente sanitario”. Cosa si può fare
#laverascuola

Quanta ipocrisiasulle gite scolastiche

Dopo la morte di uno studente in viaggio di istruzione, genitori e docenti si scontrano nel solito balletto dello scarico di responsabilità
#laverascuola

Senza investimenti cresce la dispersione

La scarsità di fondi non permette alla scuola di ottemperare al diritto allo studio. È necessario immettere liquidità
La Buona Scuola per Mosconi

Storia, geografia, il mondo complesso e i cinguettii

La “Buona Scuola” introduce l’opzionalità delle due materie, affidate ai gusti degli studenti e all’autonomia delle singole scuole
La buona scuola

Gentile Ministra, non si dia un voto

La lettera aperta di Salvo Amato alla ministra Giannina
La buona scuola

Valutare i docenti è un grosso errore

Cristiano Corsinispiega a Metro i motivi per cui l’introduzione di un meccanismo premiale per gli insegnanti previsto dalla “Buona Scuola” crea disagi

Libertà di pensieroe sindrome di Down

Ci sono valori che molti ritengono ormai acquisiti, dimenticando che così non è.
#labuonascuola

Il premio ai docenti e la guerra degli utenti

Cristiana Bullita e l’idea di premiare gli insegnanti più meritevoli contenuta nella legge 107/15
#laverascuola

Una buona scuola per i filmmakers?

Gianfranco Mosconi e la Buona Scuola che introduce nuove compenze

Addio a Giorgio IsraelMancherai a tanti di noi

Scomparso lo storico della scienza, anche matematico ed epistemologo.

Diradiamo la nebbiache è scesa nelle aule

Con l'inizio dell'anno scolastico è tornato il quieto vivere? Un'esortazione e un augurio per ripartire

I 500 euro in pastoagli enti di formazione?

C'è il rischio che il contributo per l'aggiornamento finisca dritto nel mercimonio di titoli da mettere in curriculum

Una riforma della scuolasenza strategia e obiettivi

Nella “Buona Scuola” si avverte la mancanza di una visione d’insieme e non sono evidenti i traguardi in base ai quali se ne potrà valutare l'efficacia

Se il commissarioè il commissariato

Il Tar, il Miur e il pasticciaccio delle ore professionalizzanti negli istituti tecnici
#labuonascuola

La sensata esperienza Alternanza scuola-lavoro nei licei

Luci e ombre della novità introdotta dalla Buona scuola

Perché a scuola serveeducare alle “differenze”

Intervista a Maria Serena Sapegno, curatrice del volume “La differenza insegna”. Dopo le polemiche sul gender, una parola chiara. Un lavoro che vede coinvolte

Pagine