Partita la "carica" delle nuove Mini

  • Auto novità

AUTO Dopo la Countryman, anche il resto della gamma, la 3 porte, la 5 porte, la Cabrio, la Cooper S e l’elettrica si ripresentano con un design aggiornato, più tecnologia e personalizzazioni ulteriori. Dal nuovo frontale con i classici fari tondi che adesso sono circondati da un anello in piano black, lasciando che la cromatura rimanga solo sulla versione base. Un piano black che ritorna sia dentro che fuori e circonda anche la nuova mascherina, più grande, che aiuta a migliorare la presenza su strada della Mini, assieme alle prese d'aria laterali che ora sono state sistemate al posto dei fendinebbia integrati nei gruppi ottici. Ma la gamma Mini si rinnova anche nell’abitacolo, non tanto nell'impostazione quanto in piccoli, grandi dettagli. C'è un nuovo volante, sempre rivestito in pelle quale che sia l'allestimento, più bello da impugnare e con nuovi tasti inseriti nelle razze e gradevoli al tocco. Dietro al volante è stata sistemata la strumentazione digitale già vista sulla Mini a batteria con diagonale visibile da 5,5 pollici. Mentre altre indicazioni come quelle del navigatore satellitare sono proiettate sull'head up display. Già ordinabili le nuove Mini model year 2021 sono in vendita a prezzi di listino che partono da una base di 20.600 euro. I dettagli degli equipaggiamenti sono disponibili nel configuratore che consente di allestire le vetture con tutte le possibili disponibilità. La scelta è ampia perchè è destinata a soddisfare le richieste degli utenti di Mini da sempre molto esigenti. 

CORRADO CANALI

Articoli Correlati
Auto novità

Mitsubishi, Outlanderpiù vicino all'Europa

La strategia della Casa giapponese aveva portato a prediligere l'Asia, ma ora potrebbe cambiare
Auto novità

La Porsche Cross Turismoè pronta per il debutto

La Taycan sarà svelata il 4 marzo, il debutto ritardato di un anno
Auto novità

Da Hyundai ecco Ioniq 5nuovo crossover elettrico

Il modello sarà in vendita a partire dall'estate prossima. Prezzi sui 60 mila euro