Toro, Nicola a Belotti «Ok generosità, ma chiedo ordine»

  • Campionato

CALCIO  "Oggi non è una bella giornata perché si è esonerato un allenatore: è sinonimo di fallimento, tutti hanno messo del loro per non farlo funzionare. Non c'è il pubblico allo stadio, ci penalizza perché ci dava grande spinta e in casa, infatti, non abbiamo ancora mai vinto". Lo dice il presidente del Torino, Urbano Cairo, nel giorno della presentazione del nuovo allenatore Davide Nicola, in merito all’esonero di Marco Giampaolo. 

"Mi dispiace per lui, ero legato e mi avrebbe fatto piacere cominciare un nuovo ciclo, gli faccio un in bocca al lupo -aggiunge Cairo-. Presentare Davide è un qualcosa di positivo, ho stima in lui, ha dimostrato di saper fare bene in panchina. Ha una grande carica ed empatia con i calciatori, è un punto a suo favore".

Quanto a Nicola, alla vigilia del suo debutto in campionato contro il Benevento, dice: " C'è una rosa e un ambiente disponibile, ma 13 punti in classifica sono pochi e i valori nostri possono essere migliori. Iniziato nuovo percorso, ci sono 20 partite: dovremo costruire un percorso per raggiungere la salvezza. Non mi interessa cosa si è detto prima, voglio farmi le mie idee. Mi aspetto certi comportamenti, solo questo ci farà raggiungere l’obiettivo,il Torino è un club che ha ambizioni ma essere coscienti serve per fare il passo successivo".

A chi gli chiede cosa pensi del capitano Belotti (a proposito: Cairo ha detto che si lavora per un suo rinnovo a breve), Nicola ha lanciato questo messaggio: "Amo le persone che danno tutto, ma bisogna essere ordinati". Circa il mercato, "ho fatto poche richieste, ma chiare. Abbiamo bisogno di leggerezza e al contempo di determinazione. Ho chiesto per ora poche cose, il resto viene col tempo. La generosità non è un aspetto negativo se convogliata nella giusta direzione". 

METRO

Articoli Correlati
Campionato

Il Milan resuscitae sbanca Roma: 2-1

Spettacolare partita all'Olimpico, reti di Kessie (rigore), Veretout e Rebic. Ibra infortunato ora va a Sanremo
Campionato

Lazio-Torinoresta in bilico

Martedì mattina i risultati dei tamponi ai granata diranno se si potrà
Campionato

L'Inter è un panzere «sta crescendo»

Parola di Lukaku, autore del primo dei tre gol con cui i nerazzurri hanno schiantato il Genoa. Preoccupa il gruppo Suning