Rainbow Freedom Day Lo spettacolo degli indipendenti

  • Spettacoli

ROMA. ToscaSophie Auster e le Figurine Forever con le figurine degli Skiantos e l’omaggio a Freak Antoni e Dandy Bestia: si apre così la prima edizione del Rainbow Free Day, una quindici giorni, dal 15 al 30 gennaio,  che intende mettere al centro dell’attenzione il vasto e poliedrico mondo della produzione artistica indipendente con oltre 500 aderenti e più di 200 eventi online. Fra i supporter la Siae, che insieme a Rai Radio Live e alle piattaforme Optimagazine e Dice e Futura, hanno aderito entusiasticamente al progetto, ma anche tra gli altri Allmusic Italia, Radio Rock e Radio Popolare. Dice metterà on line tutti gli eventi live dell’appuntamento delle ore 21. A loro si aggiunge anche Wicket, startup di ticketing digitale, che trasmetterà sulla sua piattaforma i principali eventi del ricco calendario. Inoltre, sulla piattaforma Facebook del Rainbow in programma un vero e proprio palinsesto di iniziative spalmate lungo tutto il giorno. Non solo: ogni giorno sulla piattaforma www.rainbowfreeday.com e sui social collegati dal 15 al 30 gennaio, tantissime occasioni di produzioni musicali, culturali, artistiche e di spettacolo a prezzi scontatissimi per l’occasione (tutti gli utili ovviamente andranno solo a produttori e artisti).

L'apertura con Tosca

Si apre quindi il 15 gennaio alle 10.00 con Tosca - madrina dell’iniziativa - che presenterà direttamente da Officina Pasolini da Roma – Laboratorio creativo e Hub culturale della Regione Lazio - e due giovani cantautori diplomati in questo centro di alta di formazione artistica: Buva e Foscari, mentre subito dopo alle 10 e 30 ci si collegherà all’Estragon Club di Bologna per la presentazione da parte di Figurine Forever delle figurine degli Skiantos con l’omaggio a Freak Antoni e Dandy Bestia. 

La scaletta

Alle 11.00 l’appuntamento con The best of Slow Club: rotocalco libero e indipendente realizzato da Slow Music, un progetto a cura di Stefano Bonagura, Corrado Gambi, Massimo Poggini e Claudio Trotta, con la collaborazione di Michaela Berlini e la partecipazione di numerosi ospiti, musicisti, ballerini, scrittori, giornalisti, attori, registi, autori televisivi. Per questa prima puntata del 15 gennaio con Peter Cincotti, Loredana Fadda, Gian Paolo Serino, Saturnino.
Alle 12.00 sarà il momento dedicato ai negozi di dischi e di strumenti musicali: un confronto diretto con i protagonisti di un settore che sta combattendo una vivacissima battaglia sul campo. 
Alle 15.00 in programma lo spazio dedicato ai festival e alle etichette discografiche a cura di Massimo Della Pelle e Giuseppe Marasco: il 15 gennaio in programma la presentazione del nuovo video di Doro Gjat feat. Gotan Project.
Dal lunedì al sabato alle 16:00 e la domenica alle 19:00 è in programma Cinema! Con Soundtrack City - la web Tv delle colonne sonore e il Cinema Indipendente

 

Articoli Correlati
Spettacoli

Papi, che emozioneessere un big della Mooseca

Conduttore e web-star, Enrico Papi ha inciso la sua hit estiva presentata al Wind Summer Festival
Spettacoli

L’addio a Boncompagnioggi nella sua casa Rai

In via Asiago, dalle 12,la camera ardente per l’ultimo saluto al padre della radio e della tv di intrattenimento
Spettacoli

Estathé Market Soundbuon cibo e ottima musica

Aperto sabato e domenica, a ingresso gratuito, il Market Sound propone anche campi sportivi e kinder garden