Un papa da copertina Bergoglio su Vanity Fair

  • Papa Francesco

È in edicola da mercoledì 6 gennaio, il nuovo numero di Vanity Fair che vede come protagonista Papa Francesco insieme al suo messaggio per affrontare il 2021 con amore e speranza: «Siamo tutti sulla stessa barca, dobbiamo diventare una grande famiglia umana».

«Avevamo un sogno, a Vanity Fair, per la fine del 2020: iniziare l’anno nuovo con un messaggio di Papa Francesco, affidare a lui il compito di aprire il 2021 con la fiducia in un domani migliore», scrive nel suo editoriale il direttore del settimanale Simone Marchetti, «Nei mesi scorsi, abbiamo parlato a lungo con i suoi collaboratori.

E oggi siamo fieri di questo numero che riporta due grandi temi cari al Pontefice e fondamentali anche per Vanity Fair: il rispetto e l’amore per le diversità, tutte le diversità. E la speranza che il vaccino sia disponibile per tutti, senza distinzioni o nazionalismi, e soprattutto per i più vulnerabili e bisognosi».

In copertina è ritratto il volto sereno del Pontefice che ricorda una frase di San Francesco, «Fratelli tutti», un invito universale rivolto a ogni uomo e donna a essere una grande famiglia umana accettando, amando e rispettando le diversità di tutti.
Non è la prima volta, anche nel 2013 il papa era finito in prima pagina sul settimanale, dopo il suo viaggio a Lampedusa.

 

Articoli Correlati
Papa Francesco

Papa Francesconuova docu-serie by Netflix

Una nuova docu-serie originale ispirata a “Sharing the Wisdom of Time” (La Saggezza del tempo), il libro scritto da Papa Francesco a cura di Padre Spadaro
Papa Francesco

Francesco: "Satana esiste"Ed ecco dove si trova

Papa Francesco in una intervista: "Satana esiste. La mondanità è l’atmosfera di satana: si muove nella mondanità"
Papa Francesco

Papa Francesco a sacerdotiAssolvete chi ha abortito

Francesco autorizza tutti i sacerdoti ad assolvere donne, medici e chiunque sia coinvolto nell’aborto purché sia pentito di quel “grave peccato”