Nel 2020 consegnate mezzo milione di Tesla

Sono state circa mezzo milione le consegne dei veicoli Tesla nel 2020, grazie al costante aumento dell'adozione di auto elettriche nelle più grandi economie del mondo. Nel dettaglio, l'anno scorso l'azienda ha consegnato 499.550 veicoli, al di sopra delle stime degli analisti di Wall Street pari a 481.261 veicoli, ma 450 in meno del target di mezzo milione dell'amministratore delegato Elon Musk. Il patron di Tesla si è detto in un tweet "orgoglioso del team per aver raggiunto questo importante traguardo". "All'inizio di quest'avventura, pensavo che avessimo (ottimisticamente) il 10% di possibilità di sopravvivere", ha rivelato.

Tesla ripone alte aspettative per il futuro in nuovi mercati come l'Europa e l'Asia, con la concorrenza che si sta intensificando nel suo territorio di origine, dove le case automobilistiche tradizionali hanno raddoppiato i loro investimenti nell'elettrico. L'andamento sostenuto delle consegne è stato sostenuto anche dal suo nuovo stabilimento di Shanghai, l'unico stabilimento che attualmente produce veicoli al di fuori della California. Allo stabilimento di Palo Alto, Tesla ha dichiarato di aver consegnato 180.570 veicoli solo nel quarto trimestre, un record trimestrale per la casa automobilistica elettrica, battendo le stime di 163.628 veicoli.

Articoli Correlati
auto elettrica

Roma, Acea installeràoltre 100 colonnine di ricarica

Approvato il progetto di Acea per l’installazione di oltre 100 colonnine di ricarica per veicoli elettrici sul territorio di Roma
auto elettrica

Auto elettrica, boomdi vendite a novembre

A novembre si sono registrate vendite di 9.722 unità di auto elettriche
auto elettrica

Tesla svelala super batteria

Entro 3 anni Musk annuncia sul mercato l'auto elettrica da 25 mila dollari