Champions, Pirlo: «No al tridente con la Dinamo»

  • Juve Andrea Pirlo

CALCIO «Pensiamo partita dopo partita, c’è la Dinamo e domani metteremo in campo la migliore formazione». Così Andrea Pirlo, alla vigilia del match di Champions della sua Juve, contro la Dinamo Kiev (assente Chiellini per un risentimento muscolare), a una domanda sul possibile pensiero rivolto al derby di sabato col Torino vista la qualificazione già ottenuta in Europa.

«Tridente? Non penso: probabilmente giocherà Morata, mentre Dybala si preparerà per il derby», aggiunge il tecnico riferendosi all’assenza di Morata contro il Toro perché squalificato.

E sulla Joya, Pirlo (che non si sente in bilico sulla sua panchina: «Serve più voglia di vincere ma non sono preoccupato», spiega): «Dybala – dice – spesso si abbassa per giocare più palloni e avere un po’ più di spazio. Lavoriamo sempre insieme sugli spazi, deve giocare facile, essere lucido in ’attacco per trovare la giocata vincente».