Cordoglio di Mattarella per le vittime in Sardegna

  • MALTEMPO

CAGLIARI Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel corso di una telefonata al presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas, ha espresso vicinanza al popolo sardo, in particolare alle comunità colpite dall'alluvione. Il maltempo sabato ha colpito con forza l'isola e nel paese di Bitti (Nuoro) ci sono stati tre morti. Mattarella ha manifestato il proprio profondo cordoglio per le vittime, esprimendo vicinanza e affetto per le famiglie e tutte le popolazioni colpite.

Mobilitato anche l'Esercito

Solo nella mattinata di domenica è stato ritrovato a Bitti il corpo senza vita di Lia Orunesu, la signora di 90 anni portata via dall'onda dell'acqua che si è abbattuta sul comune della provincia di Nuoro. Il cadavere era vicino alla stessa abitazione dell'anziana. Insieme all'anziana signora, nel paese l'alluvione ha ucciso l'allevatore Ilario Giuseppe Mannu, di 55 anni, e il pensionato Giuseppe Carzedda. Intanto proseguono le opere dei soccorsi che vedono impegnati protezione civile, vigili del fuoco, forestali e forze dell'ordine e l'esercito. La polizia ha spostato a Bitti una squadra del reparto mobile di Cagliari, oltre a una decina di pattuglie mobili della stradale e 15 pattuglie della questura. Impiegato anche un elicottero. L'esercito e' presente con una colonna del reggimento Genio guastatori della Brigata Sassari.

METRO

Articoli Correlati

Grandinata a Romae sul litorale laziale

Stamattina verso le 9,30 la grandinata ha fatto cadere alberi, provocato incidenti e chiusure o rallentamenti per i mezzi pubblici

Esondato il PanaroPo salito di 2,5 metri in 24 ore

ll Po è salito di oltre 2,5 metri nelle ultime 24 ore sotto la spinta dell’ ondata di maltempo che persiste sull’Italia con neve abbondante e violenti nubifragi

Alta marea a VeneziaMose pronto all'azione

Venezia, confermata per le 23:55 la previsione di 110 centimetri di marea. Confermata anche quella di 135 domani