Rome Indipendent Film nella sala virtuale di MyMovies

  • Cinema Roma

ROMA La sala cinematografica c’è, anche se è virtuale: è quella di MYmovies su mymovies.it. I film tra italiani e stranieri, debutti alla regia e anteprime, sono 88 raccolti in 13 diverse sezioni (Feature film, International documentary, National documentary, International short, Italian short, Animation short, Sudent short e quelle per le sceneggiature e soggetti). E poi: panel, masterclass e incontri con gli autori. 

Parte oggi la XIX edizione del Rome Independent Film Festival che si concluderà il 4 dicembre. 

In “tempi non Covid” il suo spazio era il Nuovo Cinema Aquila, nel quartiere Pigneto di Roma.

Ora, il RIFF allarga la sua platea per mostrare e dimostrare al pubblico a casa l’importanza del cinema: con un accredito di 9.90 euro si potrà seguire il  festival via computer, smartphone, tablet o smart tv.   

In giuria, Fabrizio Lucci, Anselma Dell'Olio, Lino Guanciale, Lapo Gresleri, Patricia Mayorga Marcos, Ahmed Ejaz e Stefano Ratchev

Spazio anche agli 8 titoli del Concorso internazionale dei Lungometraggi  - che si aprirà con il britannico Surge diretto da  Aneil Karia (nella foto) -  e alla  tradizionale giornata dedicata ai film LGBTQ+ prevista per giovedì 3 dicembre.

Il programma completo è su riff.it

PATRIZIA PERTUSO

Articoli Correlati
Cinema Roma

Oliver Stone inaugurail TimVision Floating Theatre

Aprirà i battenti il 27 agosto la prima esperienza di arena galleggiante ecocompatibile di Roma al Parco centrale del laghetto dell'Eur, ingresso da via Africa
Cinema Roma

Cinecittà, il cinema è al Drive In

Da venerdì nello spazio davanti al Teatro 3 a Cinecittà Studios apre il Sunset Drive In con “Flashdance” e “Kill Bill”