"Riaprire scuole? Il 9 dicembre buona opzione"

  • Coronavirus

Riaprire le scuole il 9 dicembre  “potrebbe essere una buona opzione. Bisogna far ritornare ragazzi e docenti a scuola garantendo la sicurezza, il rischio deve diventare compatibile con la disponibilità di risorse per tamponi in tempo reale e tracciamento a supporto della vita scolastica”. Lo ha detto Agostino Miozzo, coordinatore del Comitato tecnico scientifico, a 24Mattino su Radio 24.    “Riteniamo che l’apertura delle scuole non sia a rischio zero - ha sottolineato - però è un rischio sicuramente inferiore di immaginare i ragazzi liberi di andare nei centri commerciali senza regole ed è un rischio che prende in considerazione la salute psicofisica dei ragazzi. Non è pensabile lasciare milioni di giovani nella didattica a distanza per un anno intero. Avremo quest’anno dei liceali che arriveranno alla maturità avendo fatto un mese di scuola in presenza, questo è inaccettabile” ha concluso l'esponente del Cts.

Articoli Correlati
Coronavirus

Italia attiva l'Avvocaturacontro Pfizer per i ritardi

Anche la prossima settimana è previsto un altro ammanco sul lotto di dosi previsto
Coronavirus

Scarsità di vaccinialleanza tra Regioni

Chi ha più scorte aiuterà chi è rimasto a secco di dosi, sperando che riprendano rapidamente le forniture
Coronavirus

Vaccino, ancora meno dosiAllarme per i richiami

Pfizer, solo 53 mila le dosi di vaccino in arrivo oggi sulle 294 mila previste