Con Ronaldo e Morata Juventus agli ottavi

  • Champions League

CALCIO La Juventus ha superato 2-1, ma solo con fatica e in rimonta, in extremis, il Ferencvaros nella gara valida per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League e si è qualificata per gli ottavi di finale (per il settimo anno consecutivo) con due giornate d’anticipo. Avrebbe dovuto essere una gara tranquillamente alla portata dei bianconeri, che cercavano (così diceva Pirlo alla vigilia) una partita in continuità rispetto alla vittoria contro il Cagliari. Invece in vantaggio sono andati gli ospiti al 19' con Uzuni, cui ha dovuto replicare il "solito" Cristiano Ronaldo al 35'. Di Morata in pieno recupero la rete decisiva, dopo che Bernardeschi e lo stesso Morata avevano preso dei legni. I bianconeri salgono così a 9 punti (il Barcellona, vittorioso per 4-0 a casa della Dynamo Kiev, veleggia primissimo a 12 punti) mentre gli ungheresi rimangono fermi a 1 assieme agli ucraini.

METRO

Articoli Correlati
Champions League

Porto, Real e Bayern: duraper Juve, Atalanta e Lazio

Le tre italiane pescano dal mazzo di Nyon tre avversari durissimi (ma alla Signora va un po' meglio)
Champions League

L'Atalanta batte l'Ajaxe vola agli ottavi

L'Atalanta approda per il secondo anno di seguito agli ottavi di Champions League superando 1-0 l'Ajax ad Amsterdam
Champions League

Inter fuori dall'EuropaPer Conte flop clamoroso

La mancata vittoria contro lo Shakhtar Donetsk costa all’Inter l’addio all’Europa. A San Siro è finita 0-0. Fuori dalla Champions, fuori dall'Europa League