Grande Milan: in vetta Ibra (doppietta) si fa male

  • Campionato

CALCIO Diavolo d’un Milan: espugna Napoli 3-1, risorpassa il Sassuolo e torna in vetta al campionato. Una parttia maiuscola. I rossoneri cominciano benissimo il primo tempo. Dopo una super occasione fallita da Kjaer al 10’ (spara alto dall’area piccola) sale in cattedra Ibrahimovic: servito da Hernandez, si avventa di testa dal limite dell’area anticipando Koulibaly e, con un diagonale prodigioso, infila Meret. Rabbiosa reazione del Napoli: Donnarumma, al 27’, si oppone da campione su un diagonale di Mertens, poi Di Lorenzo, sottoporta, prende una clamorosa traversa avventandosi su una respinta di Donnarumma. Nella ripresa, al 54’, altro colpo dello svedese: Chalanoglu lancia Rebic che, dalla sinistra, manda un cross al bacio per Ibra che di ginocchio infila: 2-0. Farebbe anche il 3-0, se non fosse offside; ma al 63’ Mertens accorcia, 1-2. Il Napoli finisce in 10 (rosso Bakayoko). Alla mezz’ora Ibra si ferma per un fastidio muscolare alla coscia sinistra: non ci voleva. Ma Hauge al 50’ indovina un gran 3-1.

METRO

Articoli Correlati
Campionato

I giocatori della Romadalla parte di Gombar

Il team manager era stato licenziato (assieme a Zubiria) dopo il caso delle sei sostituzioni
Campionato

Mandzukic carica il Milan«Dobbiamo mettere paura»

Il croato in conferenza stampa si dice pronto. Forse giocherà già contro l'Atalanta nella sfida di sabato a San Siro
Campionato

Toro, Nicola a Belotti«Ok generosità, ma chiedo ordine»

Anche Urbano Cairo alla presentazione del nuovo tecnico. La sfida di venerdì col Benevento