I Foo Fighters annunciano il nuovo album

  • Musica

ROMA Hanno cominciato in sordina disseminando per le strade di Los Angeles piccoli indizi. Poi sono passati a lasciare qualche traccia sul web. Infine, durante la loro ospitata al “Saturday Night Live” di Dave Chappelle hanno mostrato le carte. Così i Foo Fighters - Dave Grohl, Taylor Hawkins, Nate Mendel, Chris Shiflett, Pat Smear e Rami Jaffee - hanno annunciato il loro nuovo lavoro discografico, “Medicine at Midnight”, in uscita il 5 febbraio 2021 e già disponibile in pre order su https://foofighters.lnk.to/MedicineAtMidnight. E per non lasciare a bocca asciutta i fan la band di Grohl ha  cantato live per la prima volta un brano tratto da quell’album che verrà, “Shame Shame”.

Le tre versioni, digitale, cd e vinile, contengono nove canzoni nuove di zecca: oltre a “Shame Shame”, arrivano “Making a Fire”, “Cloudspotter”, “Waiting on a War”, “Medicine at Midnight”, “No Son of Mine”, “Holding Poison”, “Chasing Birds” e “Love Dies Young”.

Già tempo fa, il leader della band statunitense aveva dichiarato: «È un disco pieno di inni, di grandi canzoni rock da cantare. È un po’ come un disco dance, ma non un disco EDM. Ha groove. Per me, è quello che è stato “Let’s Dance” per David Bowie. È quello che volevamo fare, un disco davvero divertente».

Intanto i Foo Fighters si preparano ai live: Dave Grohl e CO. si esibiranno in Italia il 12 giugno 2021 agli I-Days di Milano.

P.P.

Articoli Correlati

Da Sting a Elton John,le star contro la Brexit

Sono 110 gli artisti firmatari di una lettera pubblicata dal Times in cui le star denunciano come la Brexit “blocchi” la libera circolazione della musica

Filo Vals presentail suo viaggio in musica

Esce domani il primo progetto discografico del cantautore romano 24enne

Selena Gomeztorna a cantare in spagnolo

L'artista in uscita con il suo singolo “De Una Vez”