Ronaldo ancora positivo a rischio la sfida con Messi

  • Champions League

CALCIO Saranno decisivi i prossimi tamponi a cui si sottoporrà Cristiano Ronaldo sabato e lunedì per sapere se l’attaccante potrà sfidare Lionel Messi mercoledì in Champions League. CR7 non è ancora guarito dopo il contagio del Covid scoperto il 13 ottobre: lo scrivono i media portoghesi e spagnoli e lo conferma indirettamente il silenzio della Juve. Sui suoi profili social lo abbiamo visto gestire la quarantena a casa in piscina, dopo un vistoso cambio di look (chi gli avrà tagliato i capelli, se è positivo?) e mentre si allenava nella palestra domestica vista Mole.
Tamponi per tutti 
Tamponi non solo per CR7 ma oggi per tutto il gruppo squadra della Juventus. I giocatori bianconeri infatti sono in isolamento fiduciario dopo la positività del compagno Weston McKennie, che è stata rilevata il 14 ottobre. Nel caso in cui i test dovessero accertare la negatività dell’intero team, allora l’obbligo di isolamento finalmente cesserebbe.

Articoli Correlati
Champions League

Impresa AtalantaEspugna Liverpool 2-0

Ilicic e Gosens consegnano ai bergamaschi un successo storico
Champions League

Notte fonda all'InterOra serve un miracolo

Umiliati in casa dal Real Madrid (2-0), rimasti in 10 per l'espulsione di Vidal, i nerazzurri sono quasi condannati all'esclusione dagli ottavi
Champions League

Con Ronaldo e MorataJuventus agli ottavi

La qualificazione in anticipo di due turni grazie al successo (in rimonta) sugli ungheresi del Ferencvaros