Tre weekend di lancio per la nuova Hyundai i30

  • Auto novità

AUTO La nuova Hyundai i30 debutta in Italia dove per i prossimi tre fine settimana, del 10-11, del 17-28 e del 24-25 ottobre sarà protagonista del porte aperte nelle concessionarie del marchio coreano. La vettura si è rinnovata esteticamente con dei nuovi paraurti anteriori e posteriori, la griglia con motivo grafico 3D ed nuovi fari Led a V che la rendono più aggressiva. Inoltre nella versione N-Line sono offerti anche i nuovi cerchi in lega (17 o 18 pollici e in aggiunta delle ulteriori caratterizzazione sportive. L’abitacolo è molto più tecnologico: ci sono il nuovo cluster digitale da 7 pollici ed il più grande display touch da 10,25 pollici, ai quali si aggiungono la tecnologia Bluelink e la ricarica wireless degli smartphone. La nuova Hyundai i30 è disponibile con gli allestimenti Prime ed N-Line. Il primo molto completo ha di serie i fari full Led, il Multimedia System, il climatizzatore automatico, i cerchi in lega da 16 pollici, sensori di parcheggio anteriori e posteriori ed diversi sistemi di assistenza alla guida. La versione N-Line, invece, aggiunge un tocco di sportività sia all’esterno che all’interno.

Le motorizzazioni disponibili sono due benzina il 1.000 cc da 120 cv e il 1.500 cc da 160 cv oltre al turbodiesel di 1.600 cc da 136 cv offerto anche con un cambio automatico a 7 marce. Tutti i motori, inoltre, sono abbinati con la tecnologia mild-hybrid da 48V. I prezzi partono da 25.950 euro ed arrivano a 30.950 euro, ma sono offerte numerose promozioni e finanziamenti legati al lancio. Infine le versioni station wagon o fastback sono in vendita a dei prezzi di 1.000 euro in più.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati
Auto novità

Suzuki Across plug-inArriva la versione "top”

Accanto alla "Yoru", che diventa entry level, ecco la declinazione più "preziosa"
Auto novità

Nuova Hyundai Tucsonin vendita da 29.400 euro

La Casa coreana lancia la quarta generazione del suo suv medio
Auto novità

Mercedes elettricaPronti nuovi modelli

Sono otto e saranno sul mercato entro il 2022, il primo sarà presentato in gennaio