Il Milan non si ferma Battuto anche lo Spezia 3-0

  • Campionato

CALCIO Dopo le fatiche nel playoff di Europa League contro il Rio Ave, una sfida folle combattuta a suon di rigori a oltranza, il Milan ha battuto ieri pomeriggio lo Spezia 3-0 conquistando la terza vittoria in campionato. Il Diavolo ha dobuto prendere le misure degli avversari per tutto il primo tempo, trascorso in modo equilibrato, poi nella ripresa gli equilibri si sono finalmente rotti, grazie anche all’inserimento di Calhanoglu. E grazie alle reti del portoghese Leao (finalmente sbloccato: iniezione di fiducia), al 57’ e al 77’, e di Theo Hernandez, al 75’. In classifica la squadra di Pioli resta a punteggio pieno (sette gol fatti, zero subiti) così come l’Atalanta a 9 punti, fermo invece a 3 lo Spezia. Pioli, a fine gara, ha detto che «in un inizio così ci speravamo proprio». Felice «per questa squadra giovane, che deve crescere (in campo all’inizio c’erano 7 della classe ‘99, ndr)», può guardare «con grande entusiasmo» alle gare impegnative dopo la sosta.

METRO

Articoli Correlati
Campionato

Tra Juventus e Toroderby delicatissimo

Torino in fondo alla classifica (ma torna Giampaolo in panchina). La Juventus insegue il Milan e pensa anche al Barcellona
Campionato

Meité salva il TorinoFinisce 2-2 con il Doria

I granata, in casa, vanno n vantaggio con Belotti, poi subiscono la rimonta di Candreva e Quagliarella. Fino al pareggio finale che scontenta tutti
Campionato

Tegola sul MilanIbra fuori per settimane

Lo svedese, per il guaio muscolare rimediato contro il Napoli, fermo almeno 10 giorni. Salterà minimo tre partite. Scaroni ottimista sul nuovo stadio