Anteprime e concorsi torna Alice nella città

Torna a Roma dal 15 al 25 ottobre, nel quadro della Festa del Cinema, la XVIII edizione di Alice nella città, diretta da Gianluca Giannelli e Fabia Bettini. Quest’anno oltre alle sale dell’Auditorium Parco della Musica e del cinema Caravaggio, si aggiungerà l’Auditorium la Nuvola di Fuksas che si aprirà per la prima volta al cinema.

Anteprime. Alice nella città presenterà un programma di anteprime assolute, esordi alla regia e conferme originali. 11 +1 le opere del Concorso Young Adult, 7 eventi speciali e 2 serie. Mentre il Fuori concorso, raccoglie 5 film con una forte attenzione al cinema del reale a cui si affiancherà Sintonie la selezione della nuova linea di programma pensata in collaborazione con Venezia 77 che raccoglierà 6 film della Mostra del cinema 2020. 4 serie, 3 restauri e 26 cortometraggi (10 in concorso e 14 fuori concorso 2 eventi speciali) selezionati in collaborazione con Premiere Film. Una selezione che come per la passata edizione metterà l’accento sul cinema italiano con proiezioni di film, documentari e cortometraggi di giovani promesse.

Concorso. Saranno 11+1 (uno verrà annunciato nel corso della conferenza stampa della Festa del cinema di Roma) i film a partecipare al concorso, votati da una giuria composta da 15 ragazzi e ragazze selezionati su tutto il territorio nazionale. I film di quest’anno sono collegati da innumerevoli fili che si legano e completano l’un l’altro: abbracciano generi e paesi d'origine diversi che spingono lo sguardo incontro al mondo; generano una relazione fortissima tra l'immaginario e la vita, sorretti da una forma di disperazione creativa che nasce in risposta ad una vita rattrappita, priva di speranze, che abbandona e che rende incapaci di vivere il presente e immaginare il futuro. 

Rolling Stone partner. Lo storico marchio Rolling Stone, concesso in licenza esclusiva per l’Italia alla casa editrice Web Magazine Makers srl di proprietà di RS Productions srl e Portobello SpA, sarà Media Partner di Alice nella città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma. Rolling Stone darà ampia copertura mediatica alla manifestazione anche attraverso una sezione all’interno del sito rollingstone.it, che raccoglierà tutti i contenuti editoriali dedicati a Alice nella città. Verranno inoltre creati contenuti interattivi e nuovi format che saranno distribuiti sulle piattaforme social della rivista. Verrà istituito per di più il “Premio Rolling” alla migliore colonna sonora. Grazie ad una giuria composta da musicisti ed esperti del settore, i cui membri verranno annunciati nei prossimi giorni, la giuria consegnerà il premio in occasione di un evento dedicato.

Articoli Correlati

Addio all'unico 007Sean Connery è morto

Sean Connery, l'attore scozzese conosciuto in tutto il mondo per le interpretazioni di James Bond, è morto a 90 anni

L’ultimo 007 si sposta e va in streaming

“Non c'è tempo per morire” interpretato da Daniel Craig sarebbe dovuto uscire lo scorso aprile ma per le chiusure forzate è all'asta tra Apple Tv e Netflix

Festa del cinema di RomaRed carpet senza pubblico

Gli organizzatori: “Era doveroso organizzarla”