La Citroen C5 Aircross si scopre elettrica

  • Auto novità

AUTO Alla Citroen hanno deciso di entrare nell’era dell’elettrificazione. Lo fanno con la versione più green della C5 Aircross, la plug-in hybrid che offre tutti i vantaggi della modalità 100% elettrica utile in città oltre che nei tragitti da e per le aree urbane. Vi aggiunge un motore a benzina di 1.600 cc da 180 cv ideale per gli spostamenti più lunghi. L'autonomia in modalità elettrica è di circa 55 km. Sebbene si tratti di un modello elettrificato, a bordo gli spazi sono gestiti in modo da garantire un’ampia volumetria per gli occupanti oltre a prevedere un bagagliaio da 600 litri grazie ai tre sedili posteriori scorrevoli. La batteria si ricarica in 4 ore con una presa 14 A oppure in 7 ore ad una presa standard. Ma con una Wall Box da 32 A, sia che la si acquisti o la si noleggi abbinata ad un caricatore opzionale da 7,4 kW, si accelerano i tempi: bastano meno di 2 ore per un pieno di energia. Due gli allestimenti previsti: Feel e Shine. Il prezzo di listino è 42mila euro. Ma, vista la tecnologia Hybrid Plug-in, la Citroen C5 Aircross beneficia degli incentivi statali che, una volta uniti all’ulteriore sconto garantito dalla Citroen, fanno diventare più interessante il prezzo delle vettura, soli 32.900 euro.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati
Auto novità

Suzuki Across plug-inArriva la versione "top”

Accanto alla "Yoru", che diventa entry level, ecco la declinazione più "preziosa"
Auto novità

Nuova Hyundai Tucsonin vendita da 29.400 euro

La Casa coreana lancia la quarta generazione del suo suv medio
Auto novità

Mercedes elettricaPronti nuovi modelli

Sono otto e saranno sul mercato entro il 2022, il primo sarà presentato in gennaio