Genoa-Torino rinviata Covid, varrà la regola Uefa

  • Calcio e Covid

CALCIO I positivi al Covid del Genoa sono 16 (c’è anche Destro), fa sapere Preziosi mentre la Lega decideva di rinviare la partita col Torino. Resta la preoccupazione, specie al Napoli: non certo per il fascicolo aperto dai pm milanesi sul presidente De Laurentiis per la sua comparsata no-mask in Lega il 9 settembre, quanto perché ieri sono stati fatti altri tamponi ai giocatori (oggi i risultati), e sabato si replicherà, prima del big match con la Juventus di domenica sera.  La Lega ha deciso di adottare la regola Uefa: bastano 13 negativi in prima squadra per giocare. Chi non gioca, 0-3 a tavolino, con una possibilità di rinvio. Il governo non pare allarmato, ma Speranza (Salute) dice: «La priorità sono e scuole, non gli stadi».

METRO

Articoli Correlati
Calcio e Covid

Lazio, ottimismoper Ciro Immobile

Il giocatore si è presentato in clinica per l'idoneità. Partirà per Crotone? Tutti i nodi aperti. E martedì c'è lo Zenit
Calcio e Covid

Lazio, caos tamponiIl Napoli alla guerra legale

La procura di Avellino smentisce le agenzie: i risultati dei tamponi riprocessati «non si conoscono ancora»
Calcio e Covid

Per Mkhitaryanniente Armenia

Il nazionale della Roma bloccato dalla Asl: nessuna eccezione