Hakimi trascinatore “Manita” dell'Inter

  • Campionato

CALCIO Nel recupero della prima di serie A, il Benevento affonda sotto i colpi dell’Inter di Conte. Netto e senza appello il 5-2 finale a favore della Beneamata al “Vigorito”, con la squadra dell’ex SuperPippo Inzaghi che non è mai stata in grado di opporsi a Lukaku e compagni. Per i nerazzurri doppietta di Lukaku e gol di Gagliardini (anche una traversa, per lui), poi del neoacquisto Hakimi (davvero protagonista, c’è iol suo zampino sui primi due gol) e infine di Lautaro Martinez; non è davvero servita al Benevento la doppietta di Caprari. L’Inter, che ha dato spazio a Vidal (poi sosrtituito da Barella) e da Eriksen (traversa su tiro di palombella) sale così a 6 punti, a punteggio pieno, e il Benevento resta fermo a 3. E il mercato? Ha parlato Ausilio: «Ranocchia resta qua, ci sarà utile. Skriniar pure: non abbiamo ricevuto vere offerte, non è sul mercato». Capitolo Nainggolan: «Col Cagliari nessun passo avanti». Oggi sorteggi a Nyon.

METRO

Articoli Correlati
Campionato

Tegola sul MilanIbra fuori per settimane

Lo svedese, per il guaio muscolare rimediato contro il Napoli, fermo almeno 10 giorni. Salterà minimo tre partite. Scaroni ottimista sul nuovo stadio
Campionato

Grande Milan: in vettaIbra (doppietta) si fa male

Ibrahimovic e Hauge stendono il Napoli 3-1. Diavolo di nuovo solo in testa, ma lo svedese si infortuna
Campionato

Cristiano Ronaldoun «esempio» per tutti

Pirlo lo incorona dopo la doppietta contro il Cagliari. I numeri pazzeschi del fenomeno. Martedì sera arriva il Ferencvaros