Tra Lazio e Atalanta una sfida al top

  • Campionato

CALCIO È solo la seconda giornata, o meglio il recupero della prima, ma Lazio-Atalanta vale già tanto. A prescindere dai tre punti, in ballo c'è la conferma del ruolo di “outsider” per sognare qualcosa in più di un posto in Champions, visto che le squadre di Gasperini e Simone Inzaghi sono reduci dal 3°-4° posto della scorsa stagione e hanno fatto sognare. «È una partita di cartello, per quanto fatto vedere. Quello che non cambierà sarà lo spirito», assicura Gasp. Anche la Lazio, reduce dalla convincente prova di Cagliari, gioca per la vetta. Ma, a differenza di Gasp, Inzaghi tra rinforzi in attesa di inserirsi e infortuni non arriva al meglio del morale: «Mi aspetto una partita tra due squadre organizzate. Mercato? In questo momento la mia concentrazione è solo sulla partita di domani». Aspettando l’ufficialità di Fares e l’arrivo di Muriqi, bloccato in Turchia a causa del Covid-19, la Lazio confermerà l’undici che ha brillato alla prima uscita.

METRO

Articoli Correlati
Campionato

Tegola sul MilanIbra fuori per settimane

Lo svedese, per il guaio muscolare rimediato contro il Napoli, fermo almeno 10 giorni. Salterà minimo tre partite. Scaroni ottimista sul nuovo stadio
Campionato

Grande Milan: in vettaIbra (doppietta) si fa male

Ibrahimovic e Hauge stendono il Napoli 3-1. Diavolo di nuovo solo in testa, ma lo svedese si infortuna
Campionato

Cristiano Ronaldoun «esempio» per tutti

Pirlo lo incorona dopo la doppietta contro il Cagliari. I numeri pazzeschi del fenomeno. Martedì sera arriva il Ferencvaros