Malpensa, 18mila test in 11 giorni, 43 positivi

  • Milano

Sopralluogo ieri dell'assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera all'aeroporto di Malpensa,  dove gli operatori sanitari di Ats Insubria e delle Asst del territorio effettuano i tamponi ai passeggeri che arrivano da Spagna, Grecia, Croazia e Malta. Un servizio avviato in ritardo rispetto ad altri aeroporti che ha portato a 18 mila test eseguiti dal 19 al 30 agosto. Per ora  sono emerse 43 positività ma non si sa su quanti test effetivamente processati. A questi si aggiungono i 1837 tamponi effettuati a Linate e i 3711 test realizzati nello spazio antistante la fiera di Bergamo, a pochi minuti dallo scalo di Orio al Serio.

Articoli Correlati

«Peggiorerà ancoraper 15 giorni»

Proteste di commercianti e ristoratori

Boom di ricoveri Portale per i malati a casa

Sala contro la chiusura di cinema e teatri

«Non si può escludere zona rossa a Milano»

Focolaio al Pio Albergo Trivulzio