Marijuana agli elefanti nello zoo di Varsavia

  • Animali

Secondo il Guardian, i responsabili dello zoo di Varsavia  daranno il via ad alcuni test per ridurre i livelli di stress degli elefanti, attraverso  la somministrazione di marijuana terapeutica agli animali che pare stiano soffrendo dopo la morte della femmina alfa. La cannabis terapeutica viene già  usata anche per trattare cani e cavalli ma in questo caso è la prima volta che si mette in atto un approccio del genere con gli elefanti.
Ai tre elefanti africani dello zoo verranno somministrate dosi liquide di un'alta concentrazione del rilassante cannabinoide Cbd, il principio attivo che in diverse parti d'Europa è ormai venduto in modo legale anche per l'uomo. Il vantaggio del Cbd, spiegano i veterinari dello zoo, è che non provoca effetti collaterali dannosi agli organi.

Articoli Correlati

Recuperata a Napolila super balenottera

Ora si studieranno le cause della morte, mentre si cerca il cucciolo "scomparso" al largo

La triste storia di Dumbaabbandonata in discarica

Il ritrovamento di un'elefantessa ferita muove a compassione la Francia. Ora si cerca una "casa" che la possa accogliere

Cinghiali, l'emergenzanon è più rinviabile

xAppello degli agricoltori: «Riaprire la caccia». Ora il pericolo è la peste suina in Germania