Cinema, nelle sale aperte svetta il cartoon Disney-Pixar

  • Cinema

ROMA Che cinema sia. Prosegue la riapertura delle sale in tutta Italia tra sanificazione, distanziamento e percorsi obbligatori segnalati. Sarà perché il 37% degli spettatori ha messo ai primi posti proprio la mancanza di andare al cinema nell'era post Covid, sarà perché le arene estive pullulano e si moltiplicano ovunque, sarà - infine - perché un bel film riesce a far dimenticare il lockdown passato.

Già dal 15 giugno alcune sale hanno riaperto al pubblico mantenendo saldi i protocolli di sicurezza: la pulizia al termine di ogni proiezione, la sanificazione e la periodica igienizzazione di tutti i locali, l'uso delle mascherine negli spazi comuni tranne in sala e il distanziamento che prevede un posto di distanza tra coloro che non appartengono allo stesso nucleo familiare o non sono "congiunti".

Solo la settimana scorsa, i cinema aperti erano  349: ora sono 1.211 con un aumento  del 247%. Un anno fa nella stessa giornata erano 2.595.  

Il film più visto è quello d'animazione targato Disney-Pixar, Onward, oltre la magia: una pellicola che racconta il senso di mancanza che colpisce gli adolescenti e il rapporto non risolto con la morte. Al box office ha guadagnato 52.593 euro (398 copie) di cui 6.297 euro dalle arene (11 copie).

Al secondo posto si piazza Gretel e Hansel con 17.573 euro (166 copie), la cupa favola horror diretta da  Oz Perkins, il figlio di Anthony, protagonista di Psycho.

Al terzo arriva Volevo Nascondermi con 16.777 euro (122 copie) e un totale ad oggi di 259.433 euro: nel film, Giorgio Diritti dirige Elio Germano che fa suo il personaggio del pittore Ligabue

Quarta posizione per Inception 10th Anniversary con 5.845 euro (112 copie) e un totale di 23.114 euro. Leonardo Dicaprio, Ken Watanabe e Joseph Gordon-Levitt sono fra i protragonisti di questa pellicola firmata da Christopher Nolan che dopo dieci anni esatti torna al cinema con il suo carico di fantascienza.

A proposito di grandi nomi: il 30 agosto, al Cinema Arlecchino, dalle ore 18, alla 34esima edizione del Cinema Ritrovato di Bologna arriverà Matt Dillon per discutere con Stellan Skarsgard Jonathan Nossiter del mestiere dell'attore.

Per conoscere, invecce, il gradimento da parte degli spettatori di Siberia di Abel Ferrara con Willem Dafoe, Dounia Sichov, Simon McBurney, Cristina Chiriac, Valentina Rozumenko e di Una sirena a Parigi, regia di Mathias Malzieu, con Nicolas Duvauchelle, Marilyn Lima, Tchéky Karyo, Rossy De Palma e Romane Bohringer, entrambi usciti ieri, bisognerà aspettare la prossima settimana.

METRO

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli Correlati

Festa del cinema di RomaRed carpet senza pubblico

Gli organizzatori: “Era doveroso organizzarla”

Anteprime e concorsitorna Alice nella città

A Roma dal 15 al 25 ottobre, nel quadro della Festa del Cinema, torna Alice nella città. Tra i partner Rolling Stones

Roma, la Festa del Cinema apre con “Soul” di Disney e Pixar

“Soul” è il primo film d’animazione nato dalla collaborazione tra i due giganti dell’universo dei cartoon