Covid 19: Putin annuncia la registrazione del primo vaccino

  • Coronavirus

MOSCA Il presidente russo Vladimir Putin afferma che un vaccino contro il coronavirus sviluppato nel Paese è stato registrato per l’uso e a una delle sue figlie è già stata inoculato e si sente bene. Parlando a una riunione del governo oggi, Putin ha affermato che il vaccino è stato sottoposto ai test necessari e si è dimostrato efficace, offrendo un’immunità duratura dal coronavirus. Le autorità russe hanno affermato che operatori sanitari, insegnanti e altri gruppi a rischio saranno i primi ad essere vaccinati.

La Russia è il primo Paese a registrare un vaccino contro il coronavirus. Molti scienziati nel Paese e all’estero sono stati tuttavia scettici, mettendo in dubbio la decisione sulla registrazione dello stesso prima delle sperimentazioni di fase 3 che normalmente durano mesi e coinvolgono migliaia di persone.

 

 

Articoli Correlati

«Vaccino già a novembrese il test non ha problemi»

L'annuncio della Irbm di Pomezia. Confermati gli stadi senza pubblico

Calano i contagi ma con meno tamponi

Nel mondo 29 milioni di infetti

L'immunità potrebbe esseresolo di breve durata

Una immunità protettiva contro Sars-CoV-2 può essere di breve durata. Lo suggerisce uno studio