Nuova casacca del Milan Ibra testimonial: un indizio?

  • Calcio

CALCIO  Farà il suoi debutto il 2 agosto in occasione dell’ultima di campionato contro il Cagliari a San Siro la maglia del Milan per la stagione 2020-2021 firmata Puma, a fare da testimonial per la nuova Home kit Ac Milan Theo Hernandez, Biglia, Romagnoli, Calhanoglu e Zlatan Ibrahimovic, con la presenza di Ibra che qualcuno ha voluto leggere come un indizio di mercato.

 Una "presenza" che suona come un indizio di mercato. Insomma, per tifosi  le possibilità che lo svedese possa restare in rossonero aumentano sempre più.

La nuova casacca rossonera sarà indossato dalla Prima Squadra maschile, dalla Prima Squadra femminile e dalle formazioni del Settore Giovanile nella stagione 2020/21. Il kit si ispira all’eleganza e alla maestosità della città di Milano, ai suoi magnifici edifici e alla sua architettura. "Milano è ricca di storia, di glamour e di creatività, e ospita alcune tra le architetture più iconiche al mondo. Per celebrarne l’essenza e la cultura, il nuovo kit Home si ispira alla tradizione milanese e al design contemporaneo che la distingue", si legge in una nota.

Articoli Correlati

Dopo la follia di Vidall'Inter si consola con Brozo

Il croato finalmente guarito dal Covid. Potrà dare una mano a centrocampo negli ultimi due match decisivi (e disperati) in Champions

Il ct svedese“apre” al ritorno di Ibra

Sarebbe clamoroso, dopo l'addio del 1996. Intanto Zlatan, pur infortunato, su Instagram fa una formazione speciale...

Juve, Khedira ai salutiSale il prezzo di Morata

La Signora si prepara a ricevere il Cagliari con problemi in difesa, intanto però deve pensare alle spine di mercato