Un cane e quattro gatti rianimati con le bombole di ossigeno

  • RIETI

RIETI Un salvataggio da film, con un tento di lieto fine. Quattro gatti e un cane sono stati estratti da una casa in fiamme e rianimati con l’ausilio di bombole di ossigeno, oggi pomeriggio, dai vigili del fuoco intervenuti a Corvaro nel reatino. Secondo quanto ha appreso l'agenzia di stampa Nova, gli animali erano rimasti in trappola in un angolo della casa al cui interno si era sviluppato, alle 14 circa, un incendio.

Il fumo li aveva raggiunti e avevano già perso conoscenza quando i pompieri della squadra boschiva Borgo San Pietro, arrivati sul posto, oltre a spegnere le fiamme, li hanno trovati ammassati in quell’angolo la cui area era ormai satura di fumo. I vigili del fuoco, quindi, hanno preso gli animali strappandoli alla morte e portandoli all’esterno per rianimarli, insieme agli operatori del 118, con l’ausilio delle bombole di ossigeno che hanno in dotazione. Alla fine, cane e gatti hanno lentamente ripreso conoscenza e tutti sono sembrati vitali e affidati ai loro proprietari incolumi.