Inzaghi si fida dei suoi "Ad Udine faremo bene"

  • Calcio

CALCIO Non c'è un attimo di tregua per il campionato. La 33/a giornata, che si è aperta con il derby lombardo Atalanta-Brescia, presenta incroci che possono indirizzare le battaglie per i piani alti e i bassifondi di classifica. Ci sono squadre chiamate a rialzare la testa, come la Lazio: i biancocelesti, reduci da tre ko consecutivi, hanno visto allontanarsi la Juventus e devono difendere il secondo posto non solo dall’Inter, che con il successo sul Toro ha agganciato i biancocelesti, ma anche dall’Atalanta. L’occasione per rimettersi in carreggiata si chiama Udinese: ma alla Dacia Arena la squadra di Inzaghi trova un avversario a caccia di punti per tenere a distanza la zona calda. Il tecnico dei capitolini ha assicurato che "con società, calciatori e staff tecnico, a prescindere dai risultati, c'è sempre confronto. In questi giorni abbiamo parlato, sappiamo di attraversare un momento particolare. I ragazzi stanno dando tutto come sempre, purtroppo però con le rotazioni limitate non basta. In questo periodo non c'è tempo per allenarsi - aggiunge - bisogna solo gestire i recuperi. Dobbiamo pensare a partita dopo partita".

 "Sono convinto che ad Udine faremo un’ottima partita, anche se non sarà facile". Così alla vigilia del match con l’Udinese, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel. "L'Udinese ha un ottimo allenatore e tanti ottimi calciatori, meriterebbe più punti. Loro sono in un ottimo momento, a parte l’ultima sconfitta contro la Sampdoria, ma saranno motivati a raggiungere la salvezza", ha aggiunto.

 

 

Articoli Correlati

Dopo la follia di Vidall'Inter si consola con Brozo

Il croato finalmente guarito dal Covid. Potrà dare una mano a centrocampo negli ultimi due match decisivi (e disperati) in Champions

Il ct svedese“apre” al ritorno di Ibra

Sarebbe clamoroso, dopo l'addio del 1996. Intanto Zlatan, pur infortunato, su Instagram fa una formazione speciale...

Juve, Khedira ai salutiSale il prezzo di Morata

La Signora si prepara a ricevere il Cagliari con problemi in difesa, intanto però deve pensare alle spine di mercato