Il Rigoletto anti Covid-19 di Damiano Michieletto

  • Lirica Roma

ROMA Un nuovo Rigoletto con la direzione di Daniele Gatti e la regia di Damiano Michieletto pensato in chiave anti Covid-19 inaugura la stagione estiva 2020 del Teatro dell’Opera con un palcoscenico ideato per il vasto spazio del Circo Massimo il 16 luglio.

Nella visione di Michieletto, il dramma verdiano, ambientato in un immaginario mondo criminale, diventa un racconto cinematografico dallo straordinario ritmo narrativo.

«Nello spettacolo – spiega il regista – è sempre presente una commistione di realismo e visione onirica, sottolineata anche dai filmati in cui vediamo i sogni, i ricordi del passato che svelano passaggi di tenerezza e malinconica dolcezza».

Nel ruolo del buffone della corte di Mantova, Roberto Frontali. Con lui in scena, fra gli altri, Iván Ayón Rivas, Rosa Feola, Riccardo Zanellato, Martina Belli e Gabriele Sagona.

METRO

Articoli Correlati
Lirica Roma

La bacchetta di Gatti al Teatro dell'Opera

Da stasera sul sito ufficiale del Teatro dell'Opera tre inaugurazioni di stagione storiche dirette da Gatti
Lirica Roma

Netrebko e Eyvazov,le star al Circo Massimo

Questa sera e domenica dalle 21 Anna Netrebko e Yusif Eyvazov con l'Orchestra dell'Opera diretta da Bignamini presenteranno "Omaggio a Roma"
Lirica Roma

Il Barbiere di Rossinidedicato a medici e infermieri

Secondo titolo della stagione estiva del Teatro dell'Opera al Circo Massimo, alla prima dell'opera rossiniana 400 posti per chi ha combattuto il Covid