Zeman all'Atalanta «Sono stato equivocato»

  • Calcio

CALCIO La sua frase era parsa sibillina. Un avverbio, soprattutto: «stranamente». Zeman, commentando lo stato di salute dell’Atalanta, aveva detto: «Sta correndo ancora molto l'Atalanta. Stranamente, considerato che a Bergamo ci sono stati più problemi che altrove...». Tanto è bastato perché gli orobici si infuriassero. «È molto triste sentire parole del genere e che ci siano persone che speculino sul dramma che ha vissuto Bergamo per farsi della pubblicità. Dovrebbe chiedere scusa», aveva risposto, ai microfoni di Sky, Umberto Marino, dg dell’Atalanta. Poi è arrivata la contro-risposta dello stesso Zeman: «Non devo chiedere scusa a nessuno, io dei bergamaschi ho solo parlato bene. Le mie parole sono state completamente equivocate. Sono riusciti ad essere in ottima forma pur avendo vissuto la situazione drammatica del Coronavirus».

METRO

Articoli Correlati

Dopo la follia di Vidall'Inter si consola con Brozo

Il croato finalmente guarito dal Covid. Potrà dare una mano a centrocampo negli ultimi due match decisivi (e disperati) in Champions

Il ct svedese“apre” al ritorno di Ibra

Sarebbe clamoroso, dopo l'addio del 1996. Intanto Zlatan, pur infortunato, su Instagram fa una formazione speciale...

Juve, Khedira ai salutiSale il prezzo di Morata

La Signora si prepara a ricevere il Cagliari con problemi in difesa, intanto però deve pensare alle spine di mercato