Nuova Jaguar I-Pace con 20 km di autonomia in più

  • Auto

AUTO A due anni dal lancio, il crossover elettrico di Jaguar, la I-Pace, si rinnova. Non si tratta di più che un vero e proprio restyling di cui non si sentiva la necessità, ma di un aggiornamento del motore elettrico che guadagna un caricabatteria con prese trifase da 11 kW che accelera la ricarica sia di casa che delle colonnine pubbliche. Con questa nuova modalità l’autonomia aumenta di 53 km in un’ora, mentre se la ricarica è a corrente continua da 50 kW si recuperano fino a 63 km in 15 minuti che raddoppiano con le stazioni da 100 kW e oltre. Grazie all’esperienza che il brand inglese ha maturato in Formula E, il software di gestione della batteria è stato migliorato aumentando l’autonomia di una ventina di km senza modificare l’hardware. L’I-Pace mantiene sempre le batterie di 90 kWh e due motori elettrici uno per asse delle ruote: la potenza complessiva è di 400 cv, la coppia di 696 Nm. L’autonomia massima è di 470 km. Le novità, tuttavia, non finiscono qui: infatti la nuova I-Pace oltre ad offrire un quadro strumenti digitale di 12,3 pollici a cui aggiunge l’infotainment da 10,0 pollici si arricchisce del sistema operativo Pivi Pro e della connessione 4G grazie ad una sim integrata che consentirà in futuro di ricevere gli aggiornamenti software sia per il sistema multimediale che per quello che gestisce la batteria o le fasi di ricarica che potranno beneficiare dei miglioramenti disponibili nei prossimi anni. Le novità includono, poi, gli aggiornamenti sul traffico in tempo reale e sui punti di ricarica. E il navigatore è ora in grado di prevedere percorsi con disponibilità di punti di ricarica e informazioni su costi e tempistica stimata.

C.Ca.

Articoli Correlati

Aperti gli ordini per Citroen C5 Aircross C Series

La Casa francese mette in vendita anche in Italia l'edizione speciale C Series per la il suv C5 Aircross

Nissan Juke il traguardo dei dieci anni

Nell’autunno del 2010 veniva lanciata sul mercato la Nissan Juke la piccola crossover nata con l’obiettivo di replicare il successo della Qashqai

Suzuki Jimny ritorna ma solo in versione autocarro

La Casa giapponese ha annunciato che nella primavera 2021 verrà introdotta la nuova versione autocarro a 2 posti del suo iconico offroad