A Valencia senza pubblico ma con i tifosi incauti in festa

  • Champions League

CALCIO Forte del 4-1 dell’andata, l’Atalanta cerca stasera alle 21, a Valencia (diretta su Canale 5), una storia qualificazione ai quarti di Champions. Gara a porte chiuse, per prudenza contro il Coronavirus. Ma in Spagna sembrano non dar peso al pericolo. I giornalisti hanno assediato Papu Gomez, senza distanza di sicurezza, facendolo sbottare («Non potete fare un’intervista ora, ragazzi... Cosa state facendo? Pagliacci»), poi si sono aggiunti i tifosi spagnoli, che hanno diramato la parola d’ordine di radunarsi tutti attorno allo stadio anche per contestare il “torto” delle porte chiuse. Gasperini, sbarcato con i suoi senza restrizioni, è stupito: «Qui si vive come in Italia un mese fa...». Ieri, intanto, il Sassuolo ha stangato il Brescia di Balotelli 3-0.

METRO

Articoli Correlati
Champions League

Atalanta storicavince 4-3 e va ai quarti

Rifila 4 gol agli spagnoli come all'andata e nel Mestalla deserto ottiene la trionfale qualificazione. Poker di Ilicic
Champions League

Real Madrid-City 1-2Che colpaccio, Guardiola

Il Manchester City espugna 2-1 in rimonta il Santiago Bernabeu nell’andata degli ottavi di finale di Champions League
Champions League

Real Madrid-City 1-2Che colpaggio, Guardiola

Il Manchester City di Pep Guardiola vince in rimonta al Bernabeu contro il Real Madrid per 2-1