Inter-Ludogorets tra mascherine e spalti vuoti

  • Europa League

CALCIO  Si giocherà in un clima surreale la partita tra Inter e Ludogorets, ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League in programma stasera  alle 21 a  San Siro. Come surreale è stato lo sbarco dei rumeni a Malpensa, con tanto di amscherine e (in molti casi) guanti. Antonio Conte non ama la situazione: «Giocare a porte chiuse non è  bello,  il calcio ha bisogno del pubblico. Però ci rimettiamo a delle decisioni prese per ordine sanitario» Una settimana fa alla Ludogorets Arena di Razgrad l’Inter ha vinto 2-0, quindi quresta sera, in vista del match di campionato con la Juventus, Conte farà molto turnover.

Foto dal profilo Twitter del Ludogorets

Articoli Correlati

Gent-RomaFonseca si gioca tutto

La Roma scenderà in campo alla Ghelamco Arena di Gand contro il Gent. Tra i belgi mancherà l’infortunato Yaremchuk

Ennesimo ko per la RomaPellegrini salta due gare

La Roma di Paulo Fonseca continua ad essere tempestata di infortuni: stavolta per Pellegrini si tratta di lesione di primo grado al flessore della coscia

Ennesimo ko per la RomaPellegrini salta due gare

La Roma di Paulo Fonseca continua ad essere tempestata di infortuni: stavolta per Pellegrini si tratta di lesione di primo grado al flessore della coscia