Strage ad Hanau il killer ha fatto 9 morti

  • Germania

Sono 11 i morti della strage armata di Hanau, in Germania. Lo ha reso noto la polizia precisando che 9 persone sono decedute sotto i colpi degli spari in due bar dove si fuma i narghilè. A questi si aggiungono il sospetto killer trovato senza vita insieme ad un'altra persona. "Il numero delle vittime ferite mortalmente sulla scena del crimine a Heumarkt e Kurt-Schumacher sono salite a 9, quindi il totale è di 11 morti. Le indagini per l'identificazione delle vittime e i sospetti sono in corso", si legge nel comunicato diffuso dalla polizia.

Merkel.  La strage di Hanau “è nata dall’odio contro persone di altre origini, di altre fedi o di altro aspetto”: lo ha detto la cancelliera Angela Merkel nella sua dichiarazione ufficiale sul massacro compiuto ieri sera nella cittadina dell’Assia. “Il governo tedesco e tutte le istituzioni statali sono impegnate per i diritti e la dignità di ogni persona nel nostro Paese, e noi non distinguiamo i cittadini secondo le origini e la religione”, ha aggiunto la cancelliera, la quale ha anche assicurato che “il governo si contrappone con tutta la forza e la decisione a tutti coloro che cercano di dividere la Germania”.      “E’ un giorno estremamente triste per il nostro Paese. Il profondo dolore per la morte violenta di così tanti concittadini che tante persone provano oggi a Hanau, lo provo anch’io e lo provano le persone in tutta la Germania”, ha detto ancora Merkel, secondo la quale “si farà di tutto” per fare luce “fino in fondo” sulla dinamica e i retroscena di questi “omicidi spaventosi”.

Articoli Correlati

La crisi morde Berlinoproduzione industriale a -17%

Coronavirus, la produzione industriale tedesca crolla del 17,9% ad aprile

Auto, il motore elettricocosterà 410mila posti di lavoro

Il passaggio ai veicoli elettrici potrebbe costare 410.000 posti di lavoro in Germania

Furto choc a DresdaRubati gioielli per un miliardo

Clamoroso furto da un miliardo di euro nel Castello di Dresda: rubata la collezione della Volta Verde