Rapine violente ad anziane Preso un uomo del branco

  • ROMA ESQUILINO

ROMA Sceglievano le loro vittime tra le donne anziane, le seguivano fino all'interno dell'androne delle loro abitazioni e poi agivano con violenza e determinazione. La banda, composta da tre persone, ha colpito due volte in 24 ore, tra sabato 15 e domenica 16 febbraio, in pieno giorno. Uno di loro è stato arrestato dalla squadra investigativa del commissariato Viminale, diretto da Fabio Abis, dopo indagini a tappeto sul territorio. Per il rapinatore, un tunisino di 34 anni, si sono aperte le porte del carcere con l'accusa di rapina aggravata in concorso.

Nel primo caso i tre hanno pedinato una vedova di 84 anni. Quando la donna è entrata nel condominio in cui abita, in via Giolitti, l'hanno circondata. Mentre uno di loro la soffocava stringendole le mani al collo, gli altri due le sfilavano dal dito la sua fede nuziale e quella del marito deceduto e le strappavano la borsa, per poi dileguarsi a piedi tra le strade che costeggiano la stazione Termini. La donna, sotto choc, in un primo momento ha avuto anche timori nello sporgere denuncia. 

Il giorno dopo il secondo colpo, ancora più violento, con le stesse modalità. Tre uomini hanno seguito una donna di 87 anni nell'androne di un palazzo in via Ricasoli. Uno di loro le ha tappato gli occhi sorprendendola da dietro, gli altri due l'hanno immobilizzata e le hano fratturato le dita della mano sinistra quando le hanno tolto la fede dal dito. L'anziana è stata ricoverata all'ospedale San Giovanni.

A quel punto gli investigatori hanno raccolto le immagini delle telecamere sparse per l'Esquilino, individuando il terzetto. Nei giorni successivi hanno battuto le strade del quartiere, incappando in uno dei responsabili e arrestandolo. Le indagini proseguono per rintracciare gli altri due responsabili.

PAOLO CHIRIATTI

Articoli Correlati
ROMA ESQUILINO

All'Esquilino scattail Daspo urbano

Il provvedimento deciso al Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza
ROMA ESQUILINO

Esquilino, riscossatra alberi e ramazze

Nello scorso week end l’iniziativa di residenti e commercianti Oggi incontro con Sabrina Alfonsi sui problemi del rione