Alcatraz a tutto rock con Catfish and the Bottleman

  • Musica Milano

MILANO Sanremo vi annoia? Ecco qualche alternativa a tutto rock. Stasera all’Alcatraz arrivano i Catfish and the Bottlemen (ore 21, euro 28.75), gruppo indie gallese con un tris di album semplici e diretti all’attivo: musica senza fronzoli la loro, energica e melodica al punto giusto.

In scaletta ritroveremo i pezzi dell’ultimo cd, “The Balance”, uscito l’anno scorso, che rinnova la ricetta con minime variazioni di sound.

Un disco registrato in una sorta di isolamento nelle campagne di Irlanda ed East Lincolnshire, in Inghilterra: «Adoriamo vivere tutti insieme – spiega il cantante Van McCann - Passavamo tutto il tempo lì, ci svegliavamo e lavoravamo fino a notte. È bello essere completamente assorbiti dalle registrazioni in un posto simile e vivere insieme, perché passavamo giornate intere a parlare delle canzoni. Sono state le sessioni di registrazione più divertenti che abbiamo mai fatto». 

Al Rock‘n’Roll, invece, il power trio Il Corpo Docenti presenterà (ore 22, ingresso gratuito) il primo album “Povere Bestie”, fra rock acceso e tinte malinconiche. Ospite speciale Divi dei Ministri, che ha curato la produzione del disco assieme alla band. 

Al Blue Note ritroveremo Jesse Harris, musicista di culto e autore di “Don’t Know Why”, la hit che ha fatto conoscere al mondo Norah Jones, mentre a Germi il bassista delle Storie Tese, Faso, sarà protagonista di “Cinque Cose Con”, format che vuole fare conoscere lati inediti degli artisti, chiedendo loro di portare un cocktail, un film, un libro, un disco e un oggetto personale.

 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Musica Milano

Electroclassic,fra tradizione e nuove note

Fino a domenica 29 il Festival proporrà online musica dal vivo e incontri
Musica Milano

Alfa, Bennato e Diodato alla Milano Music Week

Fra gli ospiti del quarto giorno della MMW Edoardo Bennato, Alfa, Francesco Gabbani e Joe T Vannelli
Musica Milano

Paolo Jannacci chiude l'Arena Milano Est

Con il live “Canterò” di Jannacci jr si conclude domenica il calendario estivo dell'Arena