Patentino per il cane e stop ai circhi con animali

  • Milano

Il Consiglio comunale ha approvato il regolamento per la tutela e il benessere degli animali, che introduce nuove regole in città. Il provvedimento è stato approvato con 26 voti favorevoli, 7 contrari e 5 astenuti. Tra le norme l'obbligo di un patentino per chi possiede cani appartenenti a 21 razze ritenute pericolose. «Iniziamo con queste razze, poi proseguiamo con tutte. Non ci sono liste proscrizione»  ha detto il consigliere del pd, Carlo Monguzzi. Per chi non si mette in regola scatteranno sanzioni fino a 500 euro. L’aula ha chiesto di promuovere, sui mezzi Atm, la creazione di vagoni o aree dedicate agli animali e ai loro proprietari, con apposita segnaletica e porta guinzagli. Inoltre niente fumo nelle aree cani e divieto sul territorio milanese ai circhi con animali selvatici. Infine minimizzazione delle sofferenze dei crostacei vivi nei ristoranti.

Articoli Correlati

Guaio camici per Fontana

Per i pm quella di Dama - la società dei parenti del Presidente - non sarebbe stata una donazione

Street art anti violenzasulle saracinesche

E' il progetto Amabilità di Libere Sinergie e IED Milano

Caso camici, indagatoil cognato di Fontana

Per una fornitura alla Regione Lombardia