Patentino per il cane e stop ai circhi con animali

  • Milano

Il Consiglio comunale ha approvato il regolamento per la tutela e il benessere degli animali, che introduce nuove regole in città. Il provvedimento è stato approvato con 26 voti favorevoli, 7 contrari e 5 astenuti. Tra le norme l'obbligo di un patentino per chi possiede cani appartenenti a 21 razze ritenute pericolose. «Iniziamo con queste razze, poi proseguiamo con tutte. Non ci sono liste proscrizione»  ha detto il consigliere del pd, Carlo Monguzzi. Per chi non si mette in regola scatteranno sanzioni fino a 500 euro. L’aula ha chiesto di promuovere, sui mezzi Atm, la creazione di vagoni o aree dedicate agli animali e ai loro proprietari, con apposita segnaletica e porta guinzagli. Inoltre niente fumo nelle aree cani e divieto sul territorio milanese ai circhi con animali selvatici. Infine minimizzazione delle sofferenze dei crostacei vivi nei ristoranti.

Articoli Correlati

Effetto Covid sul Natale Consumi in picchiata

Calano i contagi in Lombardia

Green: ora la Lombardia vira sulla ferrovia a idrogeno

La Valcamonica sarà la prima “Hydrogen Valley” italiana: la linea Brescia-Iseo-Edolo avrà sei treni ecologici

Gallera: "Da sabato o lunedi in zona arancione"

Per l'assessore la Lombardia è pronta a riaprire parzialmente. "Vogliamo negozi aperti a Sant'Ambrogio"