Efficienza energetica, accordo tra Acea e Acer

  • Energia

Puntare sull’efficienza energetica per mettere in atto una vera e propria trasformazione degli edifici, in un’ottica di rispetto per l’ambiente. È quanto stabilisce la nuova convenzione sottoscritta tra Ance Roma (Acer) - Associazione costruttori edili di Roma e Provincia - ed Ecogena, Energy Service Company del Gruppo Acea, specializzata in soluzioni di efficienza energetica e servizi tecnologicamente avanzati per la produzione combinata di energia termica ed elettrica.  L’obiettivo è quello di progettare, sviluppare e realizzare un aggiornamento impiantistico degli edifici della Capitale - ad uso condominiale e produttivo - attraverso il meccanismo di cessione del credito, derivante dalle agevolazioni Sismabonus ed Ecobonus.  Con la firma del protocollo, Ecogena, Ance Roma e le imprese associate svilupperanno in maniera congiunta le attività di analisi e valutazione delle opportunità di interesse relative all’efficientamento energetico degli edifici. La società del Gruppo Acea gestirà la progettazione preliminare ed esecutiva, nonché il coordinamento ed il finanziamento dell’intero progetto, mentre le imprese coinvolte di volta in volta si occuperanno degli aspetti realizzativi, con il ruolo di prestatori d’opera. 

“Le attività di efficientamento energetico degli edifici ad uso condominiale e produttivo, messe in atto attraverso gli strumenti normativi dell’Ecobonus e del Sismabonus, nonché nei lavori ad essi propedeutici e connessi, rappresentano una grande opportunità per i condomini che possono accedere alla riqualificazione dell’immobile a condizioni fortemente agevolate e una importante occasione di sviluppo per il settore con la creazione di nuovi posti di lavoro e un’attenzione concreta all’ambiente e alla sostenibilità”, dichiara il Presidente di AnceRoma - Acer Nicolò Rebecchini.  Il Presidente di Ecogena, Francesco Del Pizzo, ha dichiarato: “Sostenibilità e efficienza energetica sono due linee guida di tutto il Gruppo Acea e questa convenzione si inserisce pienamente in questo approccio. Con questa iniziativa Acea conferma inoltre il suo impegno nei confronti dei cittadini, attraverso il rinnovamento degli edifici che inciderà in maniera positiva sul miglioramento del territorio”. 

Articoli Correlati

Il Gas naturale liquefattovettore per la diversificazione

Forum internazionale: il Gas naturale liquefatto si conferma uno dei vettori energetici fondamentali per la strategia di diversificazione energetica

Carburanti, Oil&nonOilguarda anche al green

Verona, il salone Oil&nonOil – Energie, Carburanti & Servizi per la Mobilità, principale fiera di settore

Bollette, arrivano rincariLuce +15%, gas +11%

Dal 1 ottobre rincari consistenti del 15,6% per la luce e dell'11,4% per il gas