Il pop-punk dei Sum 41 al Lorenzini District

  • Milano/Musica

MILANO Sono in giro dal lontano 1996 e tengono alta la bandiera di un pop-punk divertito e divertente, ispirato a band come Green Day, Blink 182, Beastie Boys e Iron Maiden. Roba tosta, insomma, che i canadesi Sum 41 hanno dispensato nel tempo ai loro fan, a partire da un fortunato disco d’esordio come “All Killer No Filler”, seguito da altri apprezzati lavori, tra cui spicca “Chuck”.

Il gruppo, domani in arrivo al Lorenzini District (ore 21, euro 40.25), ha comunque vissuto una storia lunga e tribolata, con vari cambi nell’organico e diverse pause fino alla pubblicazione del nuovo cd “Order in Decline”, uscito lo scorso luglio, che sarà presentato nel corso del live milanese. 

Sonorità aggressive anche all’Alcatraz, domani (ore 19, euro 43.70; in apertura Apocalyptica e Amaranthe), col power metal degli svedesi Sabaton, che festeggiano per l’occasione i 20 anni di carriera: al centro della loro ispirazione ritroviamo storie di guerra, battaglie e atti d’eroismo. Non a caso il loro ultimo album s’intitola “The Great War” ed è ispirato al primo conflitto mondiale.

Nell'attesa ecco per stasera al Magnolia il rock melodico dei losangelini The Calling, emersi nel 2002 con la hit “Wherever You Will Go”, mentre al Teatro Manzoni ritroveremo i veneti Pink Sonic con la loro European Pink Floyd Experience, dedicata ai classici dello storico gruppo inglese.

Sempre al Manzoni, domani, si terrà l’omaggio a Enzo Jannacci “Roba minima, s’intend”, concerto “MalincoMico” di e con Stefano Orlandi.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Milano/Musica

Mogol racconta Battistial Teatro Dal Verme

Questa sera di scena “Emozioni. Viaggio tra le canzoni di Mogol e Battisti” per svelare i segreti dei brani più noti
Milano/Musica

Melanie Martineza tutto pop

Domani al Lorenzini District presenterà i brani tratti dall’ultimo album “K-12”
Milano/Musica

Al Blue Note sbarcauna serata di GalAx

Già tutto esaurito stasera il concerto di J-Ax per il nuovo cd “ReAle” che uscirà venerdì