Young, Giroud ed Eriksen Inter, fumata bianca vicina

  • CALCIOMERCATO

CALCIO La solita commedia all’italiana. Risultato: dopo essersi prima messe d’accordo e poi mandate a stendere, Inter e Roma chiuderanno lo scambio tra Politano e Spinazzola cambiando la formula. Non più trasferimento a titolo definitivo, ma prestito con obbligo di riscatto legato al numero di presenze. Nerazzurri sempre attivi: per Ashley Young siamo ormai ai dettagli, mentre l’agente di Eriksen ieri era a Milano: la distanza con il Tottenham è minima e, intorno ai 18 milioni, si giungerà alla fumata bianca. Così come non ci sono più dubbi circa l’arrivo di Giroud, il quale si è anche ridotto l’ingaggio di mezzo milione per facilitare l’intesa con il Chelsea. Quanto al Milan, partito Rodriguez (Fenerbahce), si puntano due giovani per la sinistra: il primo è Anthonee Robinson, statunitense  del Wigan,  il secondo è Aaron Hickey, classe 2002, scozzese degli Heart of Midlothian. La Juve invece deve vendere Emre Can (Psg? Bundesliga? Premier?), seduto anche in Coppa Italia: per farlo, dovrà  abbassare le pretese da 30 milioni. In compenso, Paratici vuole  Tonali (Brescia, 50 milioni). La Roma sta cedendo Juan Jesus alla Fiorentina, e Under flirta con il Milan: sotto il Cupolone (atteso anche Ibanez, difensore dall’Atalanta) potrebbe arrivare Suso. 

Domenico Latagliata

Articoli Correlati

Agnelli tentatoda Pep Guardiola

La scintilla tra Juventus e Sarri non è mai scoccata. E così, si dice in Inghilterra, per la prossima stagione sarebbe in arrivo un colpo di mercato

Mercato, si chiude alle 20ma i botti sono ancora tanti

Ultima giornata di trattative, si chiude oggi alle 20: Roma, Lazio e Inter preparano i botti finali

Piatek addio, è dell'Hertaoggi Florenzi sbarca a Valencia

Krzysztof Piatek, uno dei più memorabili flop della storia milanista, è un giocatore dell'Herta Berlino. Oggi sarà in Germania. Addio amaro anche per Florenzi