Alle radici della musica popolare

  • Collettivo AdoRiza

ROMA Viaggio nella musica popolare italiana venerdì e sabato alle 21 al Parco della Musica. Il Teatro Studio Borgna ospiterà “Viaggio in Italia. Cantando le nostre radici”, concerto-spettacolo nato da un’idea di Tosca in collaborazione con Paolo Coletta e Felice Liperi, che torna all'Auditorium dopo il sold out della scorsa stagione. Sul palco una nuova generazione di musicisti, cantautori e interpreti, riuniti nel collettivo AdoRiza, che con la loro freschezza e passione guideranno il pubblico alla riscoperta della musica popolare. Nato dall’esperienza di Officina Pasolini lo spettacolo si avvale della direzione artistica e degli arrangiamenti di Piero Fabrizi, la regia è firmata dall’attore Massimo Venturiello.

«Ho avuto la fortuna d’incontrare la mia maestra di canto alle elementari – racconta Tosca, che non potrà partecipare al concerto per impegni con il Festival di Sanremo – è lei che mi ha trasmesso l’amore per la musica popolare. Insieme studiavamo le villanelle e io facevo i controcanti. Poi una malattia mi costrinse a non poter fare sport...La musica ha salvato la mia infanzia e la mia adolescenza. Ho sempre pensato che la musica sia la prima lingua di un popolo». (Info: 0680241281).

 

 

STEFANO MILIONI