Tre sere con Zero il Folle al Forum d’Assago

  • Milano/Musica

MILANO Tre sere con Renato Zero al Forum d'Assago. Già tutto esaurito per sabato e domenica, restano biglietti per la replica di martedì 14 (ore 21, da euro 42.40). E per i tanti “sorcini” di tutte le età sarà l'ennesimo appuntamento da non perdere. 

Per l'occasione l'artista romano ha preparato uno spettacolo-fiume di oltre tre ore, incentrato sul ultimo lavoro, “Zero il folle”, uscito lo scorso ottobre. Un disco che analizza il concetto di follia, vista come chi rifiuta le regole e l’autorità, chi sogna, chi è libero, chi provoca e chi cambia,  chi non si vergogna mai e osa sempre, per rendere eterna la giovinezza.

Una sorta di ritratto autobiografico in forma di canzone per un artista da molti anni sulla scena con successo.

E anche stavolta Zero si cimenterà in un live generoso ed esuberante, con sorprese e cambi d’abito a raffica, in cui ai brani più recenti si mescoleranno classici come “Triangolo”, “Il carrozzone” e la conclusiva “Il cielo”. 

Nell’attesa, ecco per stasera al Blue Note la pianista Roberta Di Mario col nuovo album “Disarm”, che definisce «un viaggio di note che dall’oscurità porta alla luce»; a seguire, domani, il set dell’Haiku Trio con Kuriya, Battini de Barreiro & Angiuli, fra jazz latino e contaminazioni assortite, tradizione e modernità. 

Al Nuovo, stasera, ritroveremo gli Abbashow, che riproporranno i tanti successi del famoso gruppo svedese, col corredo di abiti e scenografie in perfetto stile anni Settanta.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Mogol racconta Battistial Teatro Dal Verme

Questa sera di scena “Emozioni. Viaggio tra le canzoni di Mogol e Battisti” per svelare i segreti dei brani più noti

Il pop-punk dei Sum 41 al Lorenzini District

Domani sera la band presenterà dal vivo l’album “Order in Decline” uscito lo scorso luglio

Melanie Martineza tutto pop

Domani al Lorenzini District presenterà i brani tratti dall’ultimo album “K-12”