Per non dimenticare piazza Fontana

  • Milano/Eventi

MILANO Cinquant’anni da quel 12 dicembre 1969. Cinquant’anni di indagini finite con un nulla di fatto. Malgrado i responsabili di quell’ordigno piazzato alla Banca nazionale dell’Agricoltura siano stati individuati, non sono processabili. E allora l’unica cosa che resta è il ricordo di quelle 17 vittime e di quegli 88 feriti. Milano si mobilita oggi per rendere loro il rispetto che meritano.

Musica
Incontro-concerto, stasera al circolo Bellezza con il milanese Andrea Labanca in “I pesci ci osservano”, un album in equilibrio tra canzone d’autore e teatro dell’assurdo, con frequenti e arguti riferimenti alla nostra storia socio-politica. Ospiti Guido Baldoni alla fisarmonica, Vincenzo CostantinoCinaski” e Alessio Lega, che si cimenterà, per l’occasione, in un omaggio a Ivan Della Mea (ore 21, ingresso libero con tessera Arci).

Teatro
Per il 50esimo anniversario della strage di piazza Fontana debutta, stasera, al Teatro Linguaggicreativi “Piazza Fontana. Una storia d'amore” di Simona Migliori e Paolo Trotti in cui l’innamoramento dei due protagonisti s’intreccia con la Milano dei cinque giorni precedenti lo scoppio della bomba.

Il Piccolo Teatro, invece, simbolicamente esporrà nelle bacheche delle sue sale, l’ordine del giorno, firmato da Paolo Grassi, in cui si annunciava la sospensione della recita della “Betìa” di Ruzante, con la regia di Gianfranco De Bosio, che sarebbe dovuta andare in scena “alle 21 precise” di quel venerdì 12 dicembre 1969.

Al della Cooperativa è di scena “Il rumore del silenzio” con Renato Sarti e Laura Curino (nella foto) dedicato a «Giuseppe Pinelli - spiega il regista -, la diciottesima vittima di quella tremenda esplosione».

Libri
Le librerie si affollano di volumi che  ricordano, ricostruiscono e interpretano la strage di piazza Fontana.  Dalla mastodontica, oltre 600 pagine, opera del magistrato Guido Salvini che da giudice istruttore ha condotto le indagini sfociate nell'ultimo processo, al fumetto “La strage” numero 8 della serie “Cani sciolti” ideata da Gianfranca Manfredi per Sergio Bonelli editore. Gianfranco Bettin, Maurizio Dianese e Valerio Aiolli presentano “Piazza Fontana. 50 anni dopo” alla Feltrinelli in Duomo. 

Mostre
Una sezione di “Milano - Anni 60” a Palazzo Morando sarà dedicata a quel 12 dicembre mentre l’Arci Bellezza apre a una mostra fotografica accompagnata dai racconti di, fra gli altri, Letizia Battaglia, e Elio De Capitani.

ANTONIO GARBISA - DIEGO PERUGINI - PATRIZIA PERTUSO

Articoli Correlati

Un fiume di arte,design e digitale

Da domani con STEM in the City, miart e il Fuorisalone

La “Prima Diffusa” aspettando la Scala

Concerti, reading, conferenze e performance per celebrare l’inaugurazione della stagione d’opera 2017-18 del Teatro alla Scala con “Andrea Chénier” di Giordano

Il Design occupa Milano tra i Saloni e il Fuorisalone

Tra gli eventi anche la proiezione del cortometraggio di Matteo Garrone sul gusto made in Italy