Polizia Usa sperimenta l'uso dei cani robot

  • Sicurezza

USA La Polizia statale del Massachusetts ha avviato dallo scorso aprile una sperimentazione sul campo degli agilissimi e super resistenti cani robot “Spot” della società Boston Dynamics. Gli automi quadrupedi non sono dotati di armamenti e saranno utilizzati in situazioni ad alto rischio (pacchi sospetti o ambienti contaminati). Ufficialmente i cani robot della Boston Dynamics sono stati messi in commercio solo dal mese scorso, ma ora si è appreso che alcuni prototipi erano stati consegnati alle forze dell’ordine per essere testati. Hanno una batteria con autonomia di 90 minuti, videocamera ad alta risoluzione a 360 gradi e possono aprire le porte oltre che trasportare pesi sino a 15 kg. L’American civil liberties union ha denunciato «il rischio di un futuro in mano ai RoboCop».

METRO

Articoli Correlati

Sicurezza stradale, Covidriduce gli incidenti

Giornata mondiale in Ricordo delle Vittime della Strada, nei primi dieci mesi del 2020 un drastico calo

Immigrazione, il Governocancella i decreti Salvini

Approvato in Consiglio dei Ministri il decreto immigrazione. Zingaretti: "Vogliamo un’Italia più umana e sicura"