Una maratona in reggaeton con J Balvin all’Ippodromo

  • Milano/Musica

MILANO Sarà un venerdì all'insegna del divertimento e del ballo sfrenato, dalle 16 a sera inoltrata. Oggi all'Ippodromo, nell'ambito del Milano Summer Festival, debutta il “Mamacita Festival” (da euro 34.50). E sarà l'occasione buona per scatenarsi sulle note del colombiano J Balvin, star assoluta del reggaeton e artista di fama internazionale, che vanta svariati Latin Grammy nel cassetto e oltre 11 miliardi e mezzo di views per i suoi video su YouTube.

Accanto a lui ci sarà un cast italiano di tutto rispetto che vedrà sul palco il re della trap Sfera Ebbasta, che proprio qui aprirà il suo “Summer Tour”. Ci saranno anche il rapper e produttore Gué Pequeno ed Elettra Lamborghini, reduci dall’esperienza come giudici del talent “The Voice of Italy”. Nel corso del live verrà presentato il singolo “Nena” del collettivo Mamacita, ospite Didy

In alternativa al Magnolia parte stasera il “Canta che ti passa tour” degli Zen Circus, bandiera dell'indie-rock italiano, a cui seguirà domani la “Zarro Night ” con Il Pagante e domenica la maratona di dj-set, dal pomeriggio a notte inoltrata, “La Domenica Elettronica”, ospite Young Marco.

Stasera a Germi arriva il progetto Caveleon, fra folk, indie, rock ed elettronica, mentre alla Bocciofila Martesana si terrà una festa dedicata a Napoli con omaggio a Renato Carosone e Tarantella Segreta.

Domani l'Arizona 2000 ospiterà il cantante funk brasiliano MC Zaac, mentre al Carroponte si terrà la “Trojan Night”, col reggae di Mad Professor e Ray & The_Originals.

 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Milano/Musica

Mogol racconta Battistial Teatro Dal Verme

Questa sera di scena “Emozioni. Viaggio tra le canzoni di Mogol e Battisti” per svelare i segreti dei brani più noti
Milano/Musica

Il pop-punk dei Sum 41 al Lorenzini District

Domani sera la band presenterà dal vivo l’album “Order in Decline” uscito lo scorso luglio
Milano/Musica

Melanie Martineza tutto pop

Domani al Lorenzini District presenterà i brani tratti dall’ultimo album “K-12”