Sedicenne schiavizzata e violentata dal branco

  • violenza

CHIETI Due minori sono stati arrestati a Vasto con l’accusa di aver costretto una 16enne a compiere per circa due anni atti sessuali per evitare che venissero diffuse sul web foto e video che la ritraevano in atteggiamenti compromettenti. La ragazza, circa due anni fa, aveva conosciuto un ragazzino poco più grande di lei, non immaginando che di lì a poco si sarebbe rivelato un aguzzino. Dopo i primi approcci sessuali, registrati di nascosto, il ragazzo l’ha costretta a rapporti sessuali minacciando di pubblicare sul web i video. La minorenne è stata poi costretta ad assecondare le richieste di altri, subendo violenze di gruppo. Alla fine ha avuto la forza di rivolgersi ai carabinieri.

METRO

Articoli Correlati

Adolescente accoltellatomuore in ospedale

Rissa nella notte a Gragnano

Marchiata a fuocodal suo compagno

Una donna 46enne è stata torturata e violentata a Sessa Aurunca dal suo convivente 25enne

Tredici figli segregatidai genitori aguzzini

Orrore in California: malnutriti e legati al buio con catene e lucchetti ai letti