Kia Stinger GT sfida ad Audi, Bmw e Mercedes

  • Auto

AUTO Di sicuro è una delle “stelle” del Motor Show di Detroit dove ha debuttato: si tratta della Kia Stinger GT con la quale il costruttore coreano si candida a diventare un brand in grado di produrre di modelli sempre più spettacolari. La nuova Kia Stinger GT è, infatti, una berlina sportiva a quattro ruote motrici alimentata nella variante top da un motore V6 da 3300 cc twin-turbo da 360 CV con la quale punta a competere con le versioni più potenti della Audi A4, della BMW Serie 3 e della Mercedes Classe C. Di base l’auto ha una trazione sulle ruote posteriori ed è offerta in abbinamento con un cambio automatico a otto rapporti, ma in opzione è prevista anche la disponibilità delle quattro ruote motrici. Kia ha anche confermato che un 2000 cc a benzina a quattro cilindri turbo da 252 CV farà parte della line-up della Stinger all'inizio del prossimo anno, insieme ad una variante turbodiesel a quattro cilindri. Coi suoi 4.831 mm di lunghezza, la Stinger è quasi 200 mm più lunga di una Serie 3 e in realtà è più vicina alla Serie 5 che misura 4.935 mm in lunghezza. Con 1.869 mm di larghezza e 1.400 mm di altezza, invece, è 58 mm più larga di una BMW Serie 3 e 41 mm più bassa. Per la prima volta, Kia offrirà sulla nuova Stinger un sistema di modalità di guida selezionabili, con cinque diverse impostazioni previste.

C.CA.

Articoli Correlati

Aperti gli ordini per Citroen C5 Aircross C Series

La Casa francese mette in vendita anche in Italia l'edizione speciale C Series per la il suv C5 Aircross

Nissan Juke il traguardo dei dieci anni

Nell’autunno del 2010 veniva lanciata sul mercato la Nissan Juke la piccola crossover nata con l’obiettivo di replicare il successo della Qashqai

Suzuki Jimny ritorna ma solo in versione autocarro

La Casa giapponese ha annunciato che nella primavera 2021 verrà introdotta la nuova versione autocarro a 2 posti del suo iconico offroad