Il futuro del Pianeta nelle mani delle donne

  • sostenibilità

ROMA Se la Terra non si estinguerà, sarà (prevalentemente) grazie alle donne che si confermano essere la guida verso il cambiamento di costumi e abitudini. È quanto emerge da un'indagine commissionata da Unilever, in occasione dei suoi 50 anni di storia tutta italiana, alla Ales Market Research. Obiettivo dello studio: fare il punto su cosa voglia dire oggi sostenibilità per le italiane e gli italiani. Dalla ricerca emerge come dato più rilevante un blocco dell'80% di donne nella fascia 35-44 anni (e dunque anche tante mamme) che guarda alla difesa dell’ambiente come un valore assoluto per garantire un futuro al nostro pianeta. E ancora: per il 72% delle donne intervistate, deve essere garantita l’uguaglianza di trattamento tra uomini e donne al lavoro, per il 68% il rispetto dei diritti dei lavoratori lungo tutta la filiera, per il 50% la promozione della diversità e della libertà dagli stereotipi.

Dimezzato l'impatto

«In occasione di questa tappa importante abbiamo voluto tracciare un percorso che guardi soprattutto al futuro - commenta Angelo Trocchia, presidente e ad di Unilever Italia - dal 2010 abbiamo individuato nella sostenibilità la strategia per fare crescere il business dimezzando l’impatto sull’ambiente e incrementando gli sforzi per garantire un equilibrio sociale attraverso la promozione di pratiche sostenibili nell’agricoltura a partire dalla filiera, in azienda attraverso politiche di genere e conciliazione, e sul territorio con la presenza di stabilimenti e la creazione di posti di lavoro. Siamo un’azienda che ha sempre innovato, e non vogliamo certo fermarci adesso in un momento così delicato e in continua trasformazione. L’esito del sondaggio ci conforta dato che poniamo grandissima attenzione alla valorizzazione dei talenti femminili che, tra l’altro, rappresentano il 50% della nostra forza vendita, percentuale in costante crescita».

METRO

Articoli Correlati

Sostenibilità, Aceavince il premio Top Utility

Ad Acea il premio Top Utility dedicato alle eccellenze italiane nel settore dei servizi di pubblica utilità

Consumo e controlloiniziativa Eni per la scuola

Un progetto sulla sostenibilità avviato da Eni in istituti scolastici di Roma e Milano