Ruggeri porta a Milano il suo "Viaggio incredibile"

  • Enrico Ruggeri

MUSICA All’ultimo Sanremo ha fatto una gran bella figura con “Il primo amore non si scorda mai”, un pezzo tra rock, melodia, elettronica e canzone d’autore: quarto in classifica e classico successo di pubblico e critica. Poi ha pubblicato “Un viaggio incredibile”, doppio cd con nove inediti, alcuni successi rivisitati del periodo ‘86-‘91, e quattro cover di David Bowie.

Quindi Enrico Ruggeri è ripartito per l’ennesimo tour, sua dimensione ideale, che venerdì approderà al Nazionale. «I concerti per me sono un punto fermo, a volte mi capita di scrivere una canzone e già immaginarmi sul palco – spiega - Dal vivo si crea sempre un clima particolare e neanche io sono in grado di prevedere cosa succederà: questa imprevedibilità è una delle cose più belle dei live».

Ma c’è molto altro in questo affollato weekend. Venerdì scelta fra il rapper Jesto al Legend, il jazz di Lino Patruno al Circolo Volta e la serata dance Reset! ai Magazzini Generali, mentre presso Santeria Social Club si terrà una serata speciale di “Milano per Gaber” con la prima edizione di “… Io ci sono” con Appino, Brunori Sas, Lodo Guenzi e Tommaso Paradiso.

Sabato grande rap con Salmo al Live di Trezzo (“sold out”), mentre all’Alcatraz per “Caloni4Arts Festival” ritroveremo Nada & A Toys Orchestra, al Nazionale ci sarà Tullio De Piscopo e al Fabrique ascolteremo la rivelazione pop Usa Charlie Puth. Jazz al Blue Note con Kurt Rosenwinkel (venerdì) e Kenny Garrett (sabato). Domenica: rock all’Alcatraz con gli australiani Wolfmother. DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Enrico Ruggeri

Da Ruggeri a Toscatra parole e musica

È “PeM ! Parole e Musica in Monferrato”, la rassegna piemontese di incontri e musica
Enrico Ruggeri

Ruggeri, un viaggio incredibile al Parco della Musica

L'artista milanese presenta all’Auditorium il nuovo progetto tra cover e novità
Enrico Ruggeri

L'inossidabile Ruggerilive al Colosseo

E per mettere le cose in chiaro dice: "Ascolto la radio per sapere cosa non devo fare"