Ruggeri, un viaggio incredibile al Parco della Musica

  • Enrico Ruggeri

ROMA “Non sono in grado di prevedere cosa succederà, so solo che nei miei concerti si crea sempre un clima particolare. Il merito non è mio, ma di chi partecipa. So che sarà così anche per questo tour teatrale: tra brani classici e nuove canzoni ci metteremo in viaggio insieme e sarà un viaggio incredibile”. Parola di Enrico Ruggeri, una delle firme storiche del pop italiana, che mercoledì sera (dalle 21) al Parco della Musica darà il via al suo nuovo tour, che si chiuderà il 2 settembre al Teatro Romano di Verona.
Ruggeri torna a esibirsi dal vivo dopo la partecipazione all’ultima edizione del Festival di Sanremo e l’uscita del suo nuovo lavoro discografico “Un viaggio incredibile”.
Al centro del concerto del cantante, musicista e compositore milanese sarà proprio il nuovo progetto, doppio album composto da nove inediti, alcuni tra i suoi successi scelti dal vasto repertorio che va dal 1986 al 1991 e quattro cover di David Bowie, un artista che ha fortemente influenzato la crescita artistica di Ruggeri.
Le canzoni di Bowie che Ruggeri ha reinterpretato sono Life on Mars, The Jean Genie, All the Young Dudes e Diamond Dogs. Infotel. 0680241281.

STEFANO MILIONI

Articoli Correlati
Enrico Ruggeri

Da Ruggeri a Toscatra parole e musica

È “PeM ! Parole e Musica in Monferrato”, la rassegna piemontese di incontri e musica
Enrico Ruggeri

Ruggeri porta a Milano il suo "Viaggio incredibile"

Il cantautore sarà al Nazionale. E sabato grande rap con Salmo al Live di Trezzo ma è già tutto esaurito
Enrico Ruggeri

L'inossidabile Ruggerilive al Colosseo

E per mettere le cose in chiaro dice: "Ascolto la radio per sapere cosa non devo fare"